Allium tenuiflorum Ten. {ID 556 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 14690
Avatar utente
apicolo
Messaggi: 1341
Iscritto il: 03 set 2009, 21:34
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Allium tenuiflorum Ten. {ID 556 0}

Messaggio da apicolo »

Da determinare

Amaryllidaceae: Aglio a fiori sottili
Isola d'Elba (LI), 40 m, giu 2008
Foto di Giuliano Frangini
Allegati
allium 1.jpg
allium 1.jpg (48.03 KiB) Visto 625 volte
Ultima modifica di apicolo il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 8 - 49 - 0}
Frangini Giuliano


Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Messaggi: 1341
Iscritto il: 03 set 2009, 21:34
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da apicolo »

Allium sp
Alliaceae:
isola d'Elba (LI), 40 m, giu 2008
Foto di Giuliano Frangini
Allegati
Allium 2.jpg
Allium 2.jpg (48.63 KiB) Visto 620 volte
Frangini Giuliano


Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Umberto Ferrando
Messaggi: 4670
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da Umberto Ferrando »

E' un Allium della sezione Codonoprasum (difficile!), forse si tratta di Allium longispathum Redouté, che è una comune specie sinantropica. La determinazione da Foto di questi Allium comunque è quasi impossibile...

Ciao
Umberto
Valerio Lazzeri

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da Valerio Lazzeri »

Ho pensato ad un agli del gruppo paniculatum (brutta gatta da pelare!).
Quello più probabile per me è A. tenuiflorum (A. pallens subsp. tenuiflorum) che è presente all'Elba con le valve subeguali all'infiorescenza.
Per il Pignatti ha i tepali acuti mentre secondo Flora Europaea:

http://books.google.it/books?id=v11xJgW ... um&f=false

i tepali possono essere anche ottusi.

Infine ti chiedo se questo aglio ha due spate oppure una sola.
Avatar utente
apicolo
Messaggi: 1341
Iscritto il: 03 set 2009, 21:34
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da apicolo »

sedanaccio ha scritto:Ho pensato ad un agli del gruppo paniculatum (brutta gatta da pelare!).
Quello più probabile per me è A. tenuiflorum (A. pallens subsp. tenuiflorum) che è presente all'Elba con le valve subeguali all'infiorescenza.
Per il Pignatti ha i tepali acuti mentre secondo Flora Europaea:

http://books.google.it/books?id=v11xJgW ... um&f=false

i tepali possono essere anche ottusi.

Infine ti chiedo se questo aglio ha due spate oppure una sola.

Si tratta di foto occasionale, scattata solo perchè mi ha incuriosito, quel giorno assieme a mairo mannocci brunello pierini e roberto adamoli, si era interessati alle fumane, ho guardato l'immagini scattate, e vedo solo una brattea, a me mi incuriosì solo il colore perlato che non avevo mai visto, ciao valerio e grazie Giuliano
aggiungo si tratta di pianta nel serpentino
Frangini Giuliano


Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Umberto Ferrando
Messaggi: 4670
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da Umberto Ferrando »

Non l'ho mai visto, anche perché da noi in Liguria non sembra essere presente, comunque la spata dovrebbe essere bivalve (però spesso uno o tutt'e due gli elementi che la compongono possono staccarsi).

Questa è la descrizione originale di Tenore (Flora napolitana, pag. 165).



Si riesce a determinare queste piante solo dal vivo o in exsiccatum, a volte solo tramite il confronto con campioni sicuri già determinati.

Ciao
Umberto
Allegati
Allium tenuiflorum.jpg
Allium tenuiflorum.jpg (79.19 KiB) Visto 502 volte
Valerio Lazzeri

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da Valerio Lazzeri »

Allego per confronto il paragrafo del Fiori (1923) relatvio a questo gruppo di agli:
Concordo sulla difficoltà del gruppo in questione.
Allegati
fiori allium jpg.jpg
fiori allium jpg.jpg (63.43 KiB) Visto 540 volte
Charaxes
Messaggi: 1115
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Allium tenuiflorum Ten.

Messaggio da Charaxes »

E' la prima a cui avevo pensato^^
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”