Fraxinus ornus L.

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti

Moderatore: PIERA

Rispondi
marcofurlani
Messaggi: 4
Iscritto il: 22 mag 2022, 11:10
Nome: marco
Cognome: furlani
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Fraxinus ornus L.

Messaggio da marcofurlani »

Toxicodendron radicans (L.) Kuntze
Anacardiaceae
Tessari (VR), 200 m, mag 2022
Foto di Marco Furlani

Salve, nell'approfondire la presenza diToxicodendron sulle falesie di Tessari vicino ad Affi, segnalatami da un amico che ne ha riportato le vistose conseguenze sulle braccia, ho notato che la sua presenza è attestata solo in Trentino.
Mi sono recato in zona lo scorso fine settimana (21/5/22), verificandone la presunta presenza che mi sembra di poter convalidare.
Guardando qui su Actaplantarum, non mi sembra che sia segnalata anche in Veneto, quindi, in caso fosse la specie in questione, mi premeva segnalarlo.
Ho potuto fare solo un paio di foto poiché ero appeso ad una corda e non molto comodo!

Ciao
Marco
Allegati
Resizer_16532383115263.jpeg
Resizer_16532383115263.jpeg (65.65 KiB) Visto 236 volte
Resizer_16532385069493.jpeg
Resizer_16532385069493.jpeg (57.31 KiB) Visto 236 volte
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13813
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Daniela Longo »

Non ho capito chi dovrebbe convalidare che si tratti della specie in questione.

Hai proposto questa specie come già correttamente identificata. Dobbiamo quindi desumere che non hai dubbi in proposito.
E' corretto?
In caso contrario il luogo giusto di questo topic è Che pianta è?.
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
marcofurlani
Messaggi: 4
Iscritto il: 22 mag 2022, 11:10
Nome: marco
Cognome: furlani
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da marcofurlani »

Diciamo che fra il "penso di averla identificata" e "con certezza assoluta la pianta che ho visto è quella definita come T. radicans" ci sta di mezzo, a mio parere, il fatto che non sono un botanico e che mi lasciavo un po' di margine nel caso di una svista e per questo sottoponevo la mia identificazione alla convalida definitiva di chi più esperto.
Mi sembrava un po' susseguioso da parte mia affermarlo con totale sicurezza, anche se a mio parere è la specie in questione.

In caso abbia sbagliato la forma, la collocazione del messaggio o ancor peggio l'identificazione chiedo venia.
Per punizione in caso andrò in loco a metterci dentro le mani! :)

Per completezza d'informazione poi in quella zona c'è una via d'arrampicata che si chiama Poison Ivy.

Ciao
Marco
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13813
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Daniela Longo »

Allora, se c'è bisogno di convalide, che credo comunque necessarie visto che si tratterebbe di novità regionale, sposto in Che pianta è?

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
marcofurlani
Messaggi: 4
Iscritto il: 22 mag 2022, 11:10
Nome: marco
Cognome: furlani
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da marcofurlani »

Perfetto!
Grazie
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2424
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Merli Marco »

Abbiamo approfondito la faccenda tra floristi responsabili di zona, la pianta del post è pertinente a dei rigetti di Fraxinus ornus

PS: ci sono moltissime piante indigene che a contatto con la pelle con il sole possono creare irritazioni allergiche

Ciao Marco
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13813
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Daniela Longo »

Senza conoscere minimamente la zona, era quello che avrei pensato anch'io se fosse stato qui in Liguria.

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2424
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Merli Marco »

Daniela Longo ha scritto: 24 mag 2022, 19:07 Senza conoscere minimamente la zona, era quello che avrei pensato anch'io se fosse stato qui in Liguria.

Daniela
L' amico Filippo Prosser responsabile di zona (che ringrazio) fa notare che le foglie opposte (ben visibili dalle foto) escludono Toxicodendron

Ok quesito risolto
Ciao Marco
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2424
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Toxicodendron radicans ?

Messaggio da Merli Marco »

Merli Marco ha scritto: 24 mag 2022, 18:55 Abbiamo approfondito la faccenda tra floristi responsabili di zona, la pianta del post è pertinente a dei rigetti di Fraxinus ornus

PS: ci sono moltissime piante indigene che a contatto con la pelle con il sole possono creare irritazioni allergiche

PS: ovviamente le piante giovani presentano non di rado poca somiglianza a piante adulte della stessa specie, per tanto è facile confondere una specie con un' altra, abbiamo sbagliato tutti, non sei ne il primo ne l' ultimo....

Ciao Marco
marcofurlani
Messaggi: 4
Iscritto il: 22 mag 2022, 11:10
Nome: marco
Cognome: furlani
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Fraxinus ornus L.

Messaggio da marcofurlani »

Grazie a tutti per le precisazioni e la disponibilità.

Per altro in zona a tema frassini e frassinelle, ci sono parecchie piante di dittamo, che sono effettivamente irritanti.

Ciao
Marco
Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”