Scheda botanica N.1

Microscopi, binocoli, macchine fotografiche, GPS e ogni altro strumento da campo e di laboratorio

Moderatore: rededivad

Rispondi
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Scheda botanica N.1
Per una veloce e pratica consultazione, cosa ne pensate? :bye:
Allegati
Scheda botanica N.1 Foto di Aiello Antonio
Scheda botanica N.1 Foto di Aiello Antonio
Carlina corymbosa L - Copia.jpg (199.2 KiB) Visto 2385 volte
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14299
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Franco Giordana »

Personalmente non amo il maiuscoletto, meno che mai ornato, ma questa è solo una questione di gusti.
Piuttosto mi pare improprio parlare di certificazione, Actaplantarum esiste solo come forum, non è un ente giuridico che possa certificare qualcosa. Actaplantarum secondo me può comparire solo come citazione del suo indirizzo di rete: http://www.floraitaliae.actaplantarum.org
Ma come pensi di strutturare il tutto? In rete o a stampa?
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Scusate la mia ignoranza , ma qua i nomi per le piante vengono dati a caso? Intendo dire per certificato"che corrisponde a verità" non è cosi forse?
Non sono attendibili, o riconosciute come tali, attendibili le discussioni di questo forum? :idea:
Una curiosità, ma fra le pubblicazioni che vengono cancellate ci può essere la segnalazione di una nuova pianta? :non:
Ma il forum è uno specchietto per le allodole?
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7460
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da carlo cibei »

Scusa Antonio, qui nessuno dà nomi a caso.
Quando viene posto un quesito in "Che pianta è?" si cerca di dare un parere sull'identità della pianta proposta. Quando si arriva ad un parere condiviso e giudicato attendibile, si attribuisce il nome e si sposta il tutto in "Foto e notizie ...".
Il concetto di certificazione è diverso: significa che un ente abilitato fornisce una certa garanzia. Per le piante non mi risulta che ci siano enti o persone che possano fornire certificazioni.
Riguardo alla tua seconda domanda noi cancelliamo solo le discussioni che riguardano piante che non si è riusciti ad identificare, quasi sempre per documentazione fotografica non sufficiente, e che sono rimaste per un certo periodo tra i casi irrisolti senza che vengano espressi nuovi pareri. QUindi nessuna documentazione significativa viene eliminata.
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Buona sera a tutti, sto portando avanti un progetto da tempo, volevo sapere se potevo aggiungere nella didascalia inferiore i dati riguardanti la determinazione e la conferma della specie etc, "determinazione e conferma della specie rilasciata da acta plantarum floraitaliae.actaplantarum.org" ho il permesso? Attendo risposta :bye:
Allego un esempio per come è la foto definita :bye:
Naturalmente ad ogni foto corrisponde la determinazione e la conferma della specie https://floraitaliae.actaplantarum.org/ ... 40&t=90820
Il progetto riguarda la Botanica ed Entomologia ma anche altre classi, sono iscritto da tempo anche nel sito di ENTOMOLOGI ITALIANI, http://www.entomologiitaliani.net/publi ... ffb4e35c0d
Ho già avuto il permesso da Entomologi Italiani
Allego altro esempio :bye:
Allegati
Esempio foto botanica definitiva, foto di Aiello Antonio.
Esempio foto botanica definitiva, foto di Aiello Antonio.
CORNICE BOTANICA ORIZZONTALE NIKON - Copia - Copia - Copia.jpg (128.38 KiB) Visto 331 volte
Esempio foto entomologica definita, foto di Aiello Antonio
Esempio foto entomologica definita, foto di Aiello Antonio
Aeshna affinis Vander Linden, 1820 (2) - Copia.jpg (138.46 KiB) Visto 319 volte
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 17199
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Marinella Zepigi »

Per me va bene.


marinella

Viviamo e solleviamo onde, ma non siamo quasi mai coscienti della scia che ci lasciamo dietro. (Franco Giordana)
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum
:)
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15
Nome: Cristiano
Cognome: Magni
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Garabombo »

In realtà AP non "rilascia" nessuna determinazione, non essendo un ente e non essendo il sito o i suoi amministratori organizzato per farlo.

Io, personalmente userei una diversa terminologia tipo:
"Determinazione accettata / confermata in www.actaplantarum.org" frase che mi sembra più confacente, magari con il link attivo al post in oggetto, se la pagina sarà elettronica.

C.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Buongiorno a tutti, le specie non vengono discusse o valutate e poi successivamente determinate e poi confermate?
Determinazione: definitiva presa di posizione della volontà, decisione.
Il link che richiama il sito sulla foto rimane quello, anche perche sulla foto stampata non avrebbe senso, comunque ovvio che nella versione elettronica sarà presente il link diretto.
Comunque nelle mie pubblicazioni è già presente il link diretto che porta la sito di Acta Plantarum, la condivisione del sito non richiede alcun permesso se non erro.
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15
Nome: Cristiano
Cognome: Magni
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Garabombo »

Le specie in archivio vengono determinate dal proponente salvo quelle che vengono postate nel forum "Che pianta è? "

Generalmente (con debite eccezioni per entità critiche) servono 3 conferme per passare da "Che pianta è? " ad "Archivio" o 1 conferma di un esperto.

Qualsiasi dubbio documentato di chiunque a posteriori puó riportare il post da "Archivio" a "Che pianta è?" per una nuova valutazione.

Quindi a mio avviso (ma è un mio parere personale e sei libero di usare il lemma che più ti aggrada sulle tue pagine), il termine "rilasciare" in questo caso è improprio.

Quanto alle ovvietà, meglio essere chiari e riferirsi ai famosi "patti chiari": non hai idea di quanti utilizzi fraudolenti dei materiali del sito, anche da parte di istituzioni pubbliche, siamo stati testimoni in questi anni.

C.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 12936
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Daniela Longo »

Condivido il pensiero di Cristiano: determinazione e conferma vanno bene ma non va bene il termine rilasciare
Anche la definizione di un sito senza farlo precedere da "www" non è corretta perché esistono siti ww2 o ww3,....
Io modificherei la frase in
Determinazione e conferma della specie avvenuta in Actaplantarum www.floraitaliae.actaplantarum.org
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Bo bisogna sentire tutte le campane, e se io dico "approvata" può andare bene? Determinazione e conferma della specie approvata da Acta Plantarum etc
:fiuuuu:
Poi per quanto riguarda l'indirizzo, mi sono reso conto adesso di avere commesso un errore :o è corretto metterlo per intero www.floraitaliae.actaplantarum.org, infatti l'indirizzo in entomologi è corretto www :fiuuuu:
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 12936
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Daniela Longo »

No, non va bene.
Io sono parte di ActaPlantarum come te e come tutti gli iscritti. Chi è colui che certifica, approva e rilascia?
ActaPlantarum non approva nulla perché non è un'entità giuridica, un'associazione, una fondazione, un gruppo istituzionale.
In quanto parte di ActaPlantarum io sono a caccia di errori non di conferme!! :D
Inoltre le approvazioni, i rilasci, le certificazioni costano mentre ciò che avviene in forum è attività di puro volontariato.
Non pretendere da chi lavora in forum come volontario perché si diverte di avere "gratuitamente" una certificazione.
Accontentati del fatto che ActaPlantarum esista e che ci siano persone capaci e volenterose che si divertono, non pretendere che "certifichino": potrebbero chiederti il conto!! ;)

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Capisco, quanto detto fino ad ora e da considerarsi nullo, la riga inferiore verrà adoperata per aggiungere e specificare ulteriori dati, naturalmente non riconducibili ad Acta Plantarum. :bye:
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Secondo il mio punto di vista era appropriato l'uso del termine "rilasciato", ovvio che non si tratta di un ente giuridico o altro, le specie non vengono valutate e discusse determinate e confermate? Quindi la determinazione o la conferma delle specie vengono rilasciate da individui facente parte del sito, appartengono alla sfera del sito o della pagina e quindi sono riconducibili al sito o alla pagina non a un ente giuridico, che in questo caso e nello specifico è Acta Plantarum. Per carità è giusto esprimere il proprio parere e ne va tenuto conto.
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 12936
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da Daniela Longo »

Capisco, quanto detto fino ad ora e da considerarsi nullo, la riga inferiore verrà adoperata per aggiungere e specificare ulteriori dati, naturalmente non riconducibili ad Acta Plantarum.
Non vorrei sembrare pedante.
Ricordati solo che le informazioni contenute nelle pagine di ActaPlantarum sono coperte da copyright (licenza CC by nc nd).
Se usi informazioni prelevate dalle nostre schede IPFI (mi riferisco a dati tipo etimologia, la tassonomia filogenetica, antesi o altro) il minimo che tu possa fare è citare la pagina di provenienza, come riportato in fondo alla pagina.

Ciao
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
aiello antonio
Messaggi: 309
Iscritto il: 02 set 2016, 12:42
Nome: Antonio
Cognome: Aiello
Residenza(Prov): Campora San Giovanni (CS)

Re: Scheda botanica N.1

Messaggio da aiello antonio »

Buona sera Daniela Longo, se ti riferisci al progetto che si trova in alto, è stato messo da parte cioè eliminato, quindi non esiste nessun problema per quanto riguarda il copiare i dati "filogenesi etc" comunque volendo queste info si trovano ovunque in rete in wikipedia enciclopedia libera o altrove, comunque il problema non si pone perche come ho già detto prima il progetto è stato eliminato.
Il progetto attuale unico è quello della foto che ho pubblicato, dove volevo riportare alcuni dati riconducibili ad Acta Plantarum per dare un ulteriore valore alla foto, ma non fa nulla perche come già detto la riga inferiore è stata già modificata, cioè cancellata del suo contenuto, e il nuovo contenuto non ha nessun dato riconducibile ad Acta Plantarum ne nome o altro.
Antonio Aiello
Un viaggio senza meta non ha confini.
Rispondi

Torna a “Gli strumenti del naturalista”