Festuca valesiaca

Luogo virtuale in cui presentarsi, informarsi, scambiarsi gli auguri, raccontarsi.
La sola regola, è il rispetto dell'altro.

Moderatore: Marinella Zepigi

Rispondi
Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1716
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Festuca valesiaca

Messaggio da maria grazia » 09 ott 2019, 09:40

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/pnal ... 03288-434/

volevo segnalare questo ritrovamento nel Parco Nazionale Lazio Abruzzo Molise, ciao a tutti!

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2932
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da Merli Marco » 09 ott 2019, 13:52

Molto interessante

Ciao Marco

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14482
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da F. Fen. » 09 ott 2019, 14:05

Già letto ieri, molto interessante. Da noi non è rara.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2190
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da myriam traini » 10 ott 2019, 15:54

Mi ha fatto rabbrividire la parte finale dell'articolo in cui si parla della distruzione di parte dei pascoli steppici per impianto di conifere ESOTICHE! Anche da noi purtroppo la prateria arida, ricca di specie rare, soprattutto in pianura, non è considerata un ambiente da salvaguardare: per renderla fruibile si costruiscono piste ciclabili e aree picnic... :-x
:bye: Myriam
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2932
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da Merli Marco » 10 ott 2019, 16:42

I prati steppici vanno sfalciati e non rimboschiti....ancor più grave i rimboschimento con specie esotiche

Non capisco il tutto..... :non: :non
Marco

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2932
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da Merli Marco » 10 ott 2019, 16:43

Qui in Trentino abbiamo un' altra opinione

Marco

Avatar utente
FabioS
Messaggi: 1106
Iscritto il: 08 ott 2011, 13:19
Nome: Fabio
Cognome: Samorè
Residenza(Prov): Trieste (TS)
Località: Trieste

Re: Festuca valesiaca

Messaggio da FabioS » 10 ott 2019, 17:07

Qui da noi, sul Monte Stena si eliminano le alberature (Pinus nigra da rimboschimento), nel tentativo di mantenere la landa carsica che sta inesorabilmente sparendo in favore della naturale boscaglia termofila (lavoro fatto con accordo della forestale).


:bye: Fabio
Non prendete nulla solo fotografie,
non lasciate nulla solo impronte,
non uccidete nulla solo il tempo.
(Motto della Grotta di Baltimora)

Rispondi

Torna a “La Piazzetta”