Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Moderatori: F. Fen., Franco Giordana, rededivad

Rispondi
pierfranco
Messaggi: 2408
Iscritto il: 16 lug 2008, 16:10
Nome: Pierfranco
Cognome: Arrigoni
Residenza(Prov): Valmadrera (LC)

Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da pierfranco » 31 lug 2011, 17:39

con poche img si può determinare ????

Solidago canadensis L.
Asteraceae: Verga d'oro del Canada
Calco (LC), 190 m, lug 2011
foto Pierfranco Arrigoni
Allegati
Solidago 1.jpg
Solidago 1.jpg (156.4 KiB) Visto 1177 volte
Solidago 2.jpg
Solidago 2.jpg (154.26 KiB) Visto 1177 volte

pierfranco
Messaggi: 2408
Iscritto il: 16 lug 2008, 16:10
Nome: Pierfranco
Cognome: Arrigoni
Residenza(Prov): Valmadrera (LC)

Re: Solidago

Messaggio da pierfranco » 31 lug 2011, 17:40

altre img
Allegati
Solidago 3.jpg
Solidago 3.jpg (133.21 KiB) Visto 1176 volte
Solidago 4.jpg
Solidago 4.jpg (104.1 KiB) Visto 1176 volte

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15045
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Solidago

Messaggio da Franco Giordana » 31 lug 2011, 20:27

fusto peloso... dovrebbe essere lei
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 7926
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Solidago

Messaggio da rededivad » 31 lug 2011, 22:45

Concordo.
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta." Louis Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande.” Arturo Graf

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14450
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Solidago

Messaggio da F. Fen. » 31 lug 2011, 23:08

Franco Giordana ha scritto:fusto peloso... dovrebbe essere lei
Franco
idem c.s.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
silviana
Messaggi: 1931
Iscritto il: 08 apr 2010, 21:20
Nome: Emma Silviana
Cognome: Mauri
Residenza(Prov): Osnago (LC)

Re: Solidago canadensis L.

Messaggio da silviana » 09 nov 2013, 17:55

Mi è capitato, per caso, di imbattermi in questo messaggio. Anche se in ritardo, vorrei poter dire che, a mio avviso, si tratta di S. gigantea, non di S. canadensis. La canadensis, infatti, ha il fusto, al di sotto dell'infiorescenza, decisamente peloso. Le foglie, che si intravedono, inoltre, sono della gigantea.
Un saluto
Silviana

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14450
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea?

Messaggio da F. Fen. » 26 nov 2013, 20:44

Rothmaler disegna S. canadensis con fu. e bordo delle fg. pelosetti. Invece S. gigantea con fu. e fg. glabri.
Non entro nel merito della questione, da fotografia si possono prendere tranquillamente fischi per fiaschi.
Normalmente si risponde sulla base di quanto risulta FOTOGRAFICAMENTE evidente e percepibile.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Valerio Lazzeri

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea?

Messaggio da Valerio Lazzeri » 27 nov 2013, 15:32

http://www.efloras.org/florataxon.aspx? ... n_id=20735

Mettendo il link per la chiave del genere Solidago sect. Solidago subsect. Triplinerviae, cioè quella alla quale appartengono S. canadensis e S. gigantea, intendevo porre l'accento sul fatto che, se da una parte è chiaro che si possa escludere S. gigantea, dall'altra non è scontato che sia per forza S. canadensis. In questo senso è bene prendere in considerazione che almeno anche S. altissima è una discreta specie invasiva.
Pertanto consiglierei di rivedere queste piante il prossimo anno facendo bene a tutti i caratteri presenti nella chiave.

Avatar utente
silviana
Messaggi: 1931
Iscritto il: 08 apr 2010, 21:20
Nome: Emma Silviana
Cognome: Mauri
Residenza(Prov): Osnago (LC)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea?

Messaggio da silviana » 28 nov 2013, 22:29

Carissimo Valerio, per anni ho controllato tutte le stazioni di Solidago presenti nel territorio del Parco di Montevecchia e della Valle del Curone e nei dintorni, perché avevo la sensazione che quella determinata - ai fini del censimento - non fosse la S. canadensis, ma la gigantea. Tutti i campioni esaminati alla fine erano riconducibili ad una ed una sola specie la S. gigantea, sia nei fiori, sia nei frutti sia nelle foglie (non è detto che sia così!). Solo qualche anno fa ho trovato due stazioni di Solidago i cui esemplari erano decisamente diversi da quelli più comunemente diffusi. Ho ritenuto plausibile che fosse la S. canadensis, per la peluria sul gambo, sotto l’infiorescenza (sui rami fiorali è presente anche nella gigantea), per i capolino più piccoli e stretti. Certamente le due entità sono, anche ad una sommaria osservazione, molto diverse.
E’ tuttavia probabile che la S. canadensis possa essere confusa con la S.altissima. Dalla descrizione delle due specie qualche perplessità l’ho avuta, anche se la lunghezza del pappo, nella altissima, non corrisponde a quella che ho considerato io. Non ho tuttavia valutato tutti gli aspetti.
Sono andata a cercare le fotografie che avevo fatto qualche anno fa in Merano, lungo le sponde del torrente Passirio, che attraversa la città (paradiso di molte specie esotiche) dove una Solidago, non la gigantea, prosperava lungo gli argini, ma non erano esplicative. Sarebbe stato interessante averne fotografato le caratteristiche!
Certamente cercherò prossimamente, attraverso le chiavi della Flora americana, di sgomberare il campo da ogni dubbio, anche se non sono così facili e chiare da applicare, naturalmente per me.

Ti ringrazio
Salutissimi a tutti
:bye: :bye: :bye:
Silviana

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 170
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Solidago

Messaggio da marcolarosa » 24 ago 2015, 17:38

Franco Giordana ha scritto:fusto peloso... dovrebbe essere lei
Franco
Mi intrometto sulla discussione sulle Solidago. Ho fotografato qualche giorno fa S. canadensis a Chiusa (BZ). Osservarla in vivo toglie qualsiasi dubbio su una possibile confusione con S. gigantea. A parte la famosa pelosità del fusto, il portamento e la forma dell'infiorescenza sono tutt'altra cosa. Invece non so niente di S. altissima, che apprendo dalla discussione essere anch'essa un'invasiva. Non mi sembra però che il Forum abbia immagini di questa specie. Siccome sono un principiante inserisco a parte le mie quattro foto di quella che ritengo S. canadensis. Poiché è il mio primo inserimento chiedo anticipatamente scusa per i disastri che combinerò.

Marco
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
Garabombo
Amministratore
Messaggi: 4526
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15
Nome: Cristiano
Cognome: Magni
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da Garabombo » 24 ago 2015, 19:07

Benvenuto Marco!
Non solo non hai fatto disastri ma hai fatto benissimo a postare a parte le tue immagini (dato che sono determinate).
Questa discussione (molto istruttiva) è stata aperta quattro anni fa e, come per ogni caso insoluto (o insolubile) che venga dai moderatori ritenuto interessante, permane anche senza identificazione. Ben vengono commenti aggiuntivi e pareri, come il tuo.
In attesa che magari Pierfranco torni sul luogo del delitto... e trovi la stessa pianta!

:bye:
Cristiano.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 170
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da marcolarosa » 26 ago 2015, 18:25

pierfranco ha scritto:con poche img si può determinare ????

Solidago canadensis L.
Asteraceae: Verga d'oro del Canada
Calco (LC), 190 m, lug 2011
foto Pierfranco Arrigoni
Caro Pierfranco,
nonostante la pelosità del fusto, penso che tutte le tue foto ritraggano Solidago gigantea. Fino a qualche giorno fa avevo visto dal vero solo S. gigantea, ma ora che ho visto anche S. canadensis, ti assicuro che sono inconfondibili a colpo d'occhio. l'infiorescenza della canadensis è più esile ed espansa, mentre i rami della gigantea sono in minor numero, più corti e più massicci. Ho immagini del Prof. Ferrari di Bologna che rendono giustizia all'aspetto generale di S. canadensis ben più delle mie e ho immagini di Leonardo Scuderi (Palermo) con S. gigantea a fusto peloso. Naturalmente devi credermi sulla parola. Posso chiedere il permesso di pubblicarle sul Forum, ma non so se la cosa sia permessa. Prima di disturbare gli interessati i moderatori dovrebbero farmi sapere.

Marco
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15045
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da Franco Giordana » 26 ago 2015, 18:30

Con il consenso degli autori e dichiarandone la paternità non c'è alcun problema.
In forum ci sono numerosi esempi di immagini di autori diversi da colui che ha inviato il messaggio.
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 170
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da marcolarosa » 26 ago 2015, 20:39

Franco Giordana ha scritto:Con il consenso degli autori e dichiarandone la paternità non c'è alcun problema.
In forum ci sono numerosi esempi di immagini di autori diversi da colui che ha inviato il messaggio.
Franco
Ho appena pubblicato l'immagine di Leonardo Scuderi, che mi ha dato il permesso. Dopo aver visitato il link fornito da Valerio Lazzeri, comincio a ricredermi su alcune cose. Non certo sull'attribuzione delle mie foto a S. canadensis, ma su quelle di Pierfranco Arrigoni a S. gigantea. Tento un abbozzo di chiave occhiometrica per le tre invasive nostrali:
1. Infiorescenza espansa con molti rami, fusto peloso, capolini con diametro 1,7-2,5 mm S. canadensis
2. Infiorescenza più contratta con meno rami, fusto peloso, capolini con diametro 2.5–4.5 mm S. altissima
3. Infiorescenza più contratta con meno rami, fusto glabro, capolini con diametro 2.5–4 mm S. gigantea

Marco
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 170
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Solidago canadensis L./ S. gigantea/S. altissima?$

Messaggio da marcolarosa » 26 ago 2015, 23:35

Franco Giordana ha scritto:Con il consenso degli autori e dichiarandone la paternità non c'è alcun problema.
In forum ci sono numerosi esempi di immagini di autori diversi da colui che ha inviato il messaggio.
Franco
Mi è appena giunto il permesso anche dal professor Franco Ferrari, per cui ho spedito la sua bellissima foto di Solidago canadensis.
Per quel che riguarda il commento di Banfi, concordo sulla necessità di avere maggiori informazioni. Certo è che le foto di Arrigoni e di Scuderi devono stimolarci a indagare maggiormente su Solidago, perché è assai probabile che sia ormai diffuso un terzo incomodo di questo genere.
Sulle esotiche ho un atteggiamento ambivalente. Generalmente le trovo antipatiche, ma le fioriture di S. gigantea e canadensis, come quelle autunnali di Helianthus pauciflorus & co. (anche loro così difficili da distinguere), mi scaldano il cuore.

Marco
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Rispondi

Torna a “Casi irrisolti”