Pagina 1 di 1

Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:52
da Servodio
Nei primi giorni del mese di ottobre ho potuto visitare il territorio dell’alta Lunigiana guidato dal ‘nostro’ Bruno Romiti che ha gentilmente ospitato Giusy e me presso la sua abitazione sita in Bagnone.
Tralascio gli aspetti strettamente culinari che sono stati la parte più consistente del soggiorno, merito di Angela che ci ha fatto gustare tutte le specialità della zona, tra cui cito solo i ‘testaroli’ (ben conosciuti dai partecipanti ai raduni).
Le località visitate sono evidenziate nella mappa qui riportata.
Segue una panoramica di Pontremoli, che può considerarsi il capoluogo della Lunigiana settentrionale, ed è particolarmente famoso per ospitare il premio letterario Bancarella.
La cittadina sorge alla confluenza dei fiumi Magra e Verde ed è dominata dal suo imponente castello.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:53
da Servodio
Il Castello di Piagnaro è posto in posizione strategica sopra l’abitato di Pontremoli, Il suo nome deriva dalle ‘piagne’, lastre in pietra arenaria utilizzate per coprirne il tetto.
Al suo interno, ben conservato, si trova l’importante ‘Museo delle Statue Stele Lunigianesi’ che raccoglie numerosi monumenti preistorici in pietra, di tipo antropomorfo, risalenti al III millennio a.C.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:54
da Servodio
Altre due vedute del castello di Piagnaro.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:55
da Servodio
Centro dell’abitato di Pontremoli.
E la pieve di Santo Stefano di Sorano a Filattiera, isolata e suggestiva, conserva tuttora l’impianto strutturale del secolo XII, capolavoro architettonico romanico.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:55
da Servodio
Bagnone: l’antico borgo è posizionato su uno sperone roccioso che sovrasta il paese sottostante, le sue mura circondano un antico e massiccio castello su cui svetta un torrione cilindrico (struttura tipica che ritroveremo in quasi tutti gli altri borghi visitati) e la chiesa di San Nicolò.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:56
da Servodio
L’abitato di Bagnone è attraversato dall’omonimo torrente che scorre in una profonda e stretta forra. Seconda foto il campanile della chiesa di San Nicolò.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:57
da Servodio
Borgo di Malgrate: la fortezza medioevale dei marchesi Malaspina.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:57
da Servodio
Malgrate: scorcio del borgo medioevale; vista la seconda foto sorge spontanea la domanda: ma che razza di gatti vivono a Malgrate?

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:58
da Servodio
Filetto: altro splendido borgo medioevale che nel XVI secolo fece parte del marchesato indipendente dei Malaspina (così come gli altri borghi incontrati); ecco alcuni caratteristici scorci.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:59
da Servodio
Altro angolo del borgo di Filetto.

La seconda foto mostra un altro piccolo borgo della zona, dal simpatico nome di Virgoletta.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 14:59
da Servodio
Castiglione del Terziere: piccolissimo borgo sovrastato dal castello eretto nel 1275, fu detto "del Terziere" per essere compreso nella "terza parte" dei domini toccati in eredità feudale al Marchese Alberto Malaspina di Filattiera.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:00
da Servodio
Pieve di Santa Maria Assunta a Crespiano: eretta nel 1079 in stile romanico, ma poi in parte modificata in stile rinascimentale ed infine ristrutturata con volte a crociera in stile barocco.

Comano: altro borgo, altro castello di cui resta ben evidente il torrione cilindrico.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:01
da Servodio
Castevoli: borgo isolato e sperduto tra i monti, luogo molto suggestivo; immancabile la fortificazione con la classica torre cilindrica.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:02
da Servodio
Presso il minuscolo borgo di Apella (frazione di Licciana Nardi) svetta la torre di avvistamento costruita nel 1000 d.C. che fu poi ampliata in rocca di difesa nel tredicesimo secolo, mentre nel 1700 venne elevata a torre campanaria ed abbazia; ora è la sede di un moderno ed attrezzato agriturismo.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:02
da Servodio
I monti ad est di Pontremoli sono ricchi di splendidi castagneti con frutti di discrete dimensioni! Incantevoli anche le ampie faggete.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:03
da Servodio
Due scorci delle creste dei monti che separano la provincia di Massa Carrara da quella di Parma, fotografati dalla località ‘prati di Logarghena’.

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 15:04
da Servodio
Vista del gruppo montuoso dell’Appennino tosco-emilano dal borgo di Castevoli.

E per concludere, un tratto del greto sassoso del fiume Magra i cui ciottoli un tempo furono utilizzati per la costruzione delle case, delle chiese e dei castelli della Lunigiana. Massi più grandi di arenaria sono invece stati la materia prima usata dagli abitanti preistorici per scolpire le misteriose Stele Lunigianesi (per dettagli sul museo a Pontremoli delle Stele vedere: http://www.statuestele.org/ ).

Sergio :bye:

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 18:53
da Marinella Zepigi
Quanta bellezza c'è nel nostro Paese, non credo ce ne rendiamo conto sino in fondo.

Grazie Sergio, per averci mostrato questi bellissimi borghi. Tu e Giusy verrete giustamente puniti, al prossimo raduno, per tutte le prelibatezze che avete gustato senza di noi :lol:


marinella :fiori: :fiori:

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 18 ott 2018, 20:34
da maria grazia
Bellissime foto per dei posti stupendi..e le Alpi Apuane piene di grotte le avete viste? :applauso: :applauso: :applauso: mg

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 20 ott 2018, 17:40
da brunoror.1940
Marinella Zepigi ha scritto:
18 ott 2018, 18:53
Quanta bellezza c'è nel nostro Paese, non credo ce ne rendiamo conto sino in fondo.

Grazie Sergio, per averci mostrato questi bellissimi borghi. Tu e Giusy verrete giustamente puniti, al prossimo raduno, per tutte le prelibatezze che avete gustato senza di noi :lol:


marinella :fiori: :fiori:
:fiuuuu: Va bé, vuol dire che a turno vi ospito tutti a Bagnone :King:
:bye: Bruno

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 20 ott 2018, 18:01
da Anja
Posti incantevoli! Grazie Sergio delle immagini molto belle e suggestive! :applauso: :applauso: :applauso:
:bye: anja

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 11 nov 2018, 18:29
da Fraginesi
Veramente non ci rendiamo conto delle bellezze che abbiamo nei nostri territori.
Bellissimi luoghi e paesaggi (ed un magnifico sole!) corredati dalle splendide foto di Sergio.
:applauso: :applauso: :applauso:

Ciao
Beppe :bye:

Re: Tra borghi e castelli dell’alta Lunigiana

Inviato: 11 nov 2018, 18:42
da Servodio
Ringrazio tutti per gli apprezzamenti.
E’ vero, tutta l’Italia è bella e da scoprire, non solo i luoghi più famosi e frequentati.

Sergio :bye: :bye: