Quercus pubescens Willd.

Per chi vuole iniziare a conoscere e piante e fiori, per casi dubbi o incerti e situazioni difficilmente archiviabili
Regole del forum
Gli argomenti di questa sezione verranno eliminati in modo automatico dopo 30 giorni dall'ultimo messaggio
Rispondi
Mario Palmieri
Messaggi: 289
Iscritto il: 19 mar 2018, 21:33
Nome: Mario
Cognome: Palmieri
Residenza(Prov): Formicola (CE)

Quercus pubescens Willd.

Messaggio da Mario Palmieri »

Strangolagalli, Castel di Sasso (CE), 100 m, ott 2021
Foto di Mario Palmieri

La quercia di questa foto ha i rametti glabri, con pure il picciolo e la pagina inferiore delle foglie, al massimo si vede qualche pelo su qualcuna. :bye:
Allegati
DSCF0213 b6.jpg
DSCF0213 b6.jpg (84.58 KiB) Visto 79 volte
DSCF0211 b6.jpg
DSCF0211 b6.jpg (103.5 KiB) Visto 79 volte
Mario Palmieri
Messaggi: 289
Iscritto il: 19 mar 2018, 21:33
Nome: Mario
Cognome: Palmieri
Residenza(Prov): Formicola (CE)

Re: Quercus pubescens Willd.

Messaggio da Mario Palmieri »

...
Allegati
DSCF0204 b6.jpg
DSCF0204 b6.jpg (67.09 KiB) Visto 78 volte
DSCF0203 b6.jpg
DSCF0203 b6.jpg (63.57 KiB) Visto 78 volte
Mario Palmieri
Messaggi: 289
Iscritto il: 19 mar 2018, 21:33
Nome: Mario
Cognome: Palmieri
Residenza(Prov): Formicola (CE)

Re: Quercus pubescens Willd.

Messaggio da Mario Palmieri »

....
Allegati
DSCF0206 b6.jpg
DSCF0206 b6.jpg (71.26 KiB) Visto 78 volte
DSCF0195 b6.jpg
DSCF0195 b6.jpg (47.7 KiB) Visto 78 volte
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13012
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Quercus pubescens Willd.

Messaggio da Daniela Longo »

Caro Mario,
ti sei scelto un argomento estremamente difficile da districare, soprattutto da foto.

Tre sono i fattori che rendono il tuo compito così arduo.
Il primo riguarda il fatto che non tutti gli studiosi condividono il numero di specie identificabili e distinguibili nel gruppo Q. petraea che, solo in Italia, comunque include Q. robur, Q. petraea, Q. pubescens, Q. frainetto (specie considerate in generale "buone", anzi specie guida di 4 tipologie di boschi dal temperato mesofilo e umido fino al temperato caldo e arido), Q. virgiliana e Q. amplifolia (accettate da Pignatti ma non dalla Checklist), Q. dalechampii, Q. ichnusae, Q. congesta e Q. leptobalana (di dubbio valore tassonomico ma incluse anche in Checklist) più una serie abbastanza lunga di specie non più accettate come Q. sicula, Q. insularis, Q. minae, Q. aurea, Q. conferta, Q. cuneata, Q. cupaniana, Q. tenoreana, Q. humilis e chi più ne ha più ne metta.
Il secondo motivo è che quando convivono le querce di questo gruppo producono ibridi di tutti i tipi, non tutti descritti adeguatamente. Senza tutti gli elementi (foglie di rami nuovi e vecchi, foglie all'ombra e al sole, rami giovani, corteccia e frutti) e la conoscenza specifica di tutte le specie presenti nelle vicinanze, del fatto che siano specie di vivaio o nate spontaneamente, impossibile immaginare se si tratta di ibrido o di specie pura.
Il terzo motivo è che anche per Pignatti, che pure scrive una chiave, si tratta di un gruppo difficile di cui "manca un criterio chiaro per definire e riconoscere le singole specie".

Se vuoi venirne a capo raccogli campioni di un singolo albero e rivolgiti ad uno specialista. Saprai così cos'è quel singolo albero ma forse non potrai dire nulla dell'albero vicino.
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Valerio Lazzeri
Messaggi: 167
Iscritto il: 16 set 2021, 12:26
Nome: Valerio
Cognome: Lazzeri
Residenza(Prov): Livorno (LI)

Re: Quercus pubescens Willd.

Messaggio da Valerio Lazzeri »

Mario potrebbe provare a divertirsi ad utilizzare una di quelle chiavi in cui Q. pubescens s.l. viene divisa in tante microspecie. Il risultato potrebbe essere che all'interno di un'area nemmeno troppo vasta vi si può trovare non una sola entità e anche altre che, magari, si caratterizzano per una combinazione di caratteri unica.

Nel caso specifico è una Q. pubescens con foglie poco o per niente pelose, ghiande subsessili con cupula a squame molto convesse e senza appendice allungata, corteccia non solcata. A quale taxon corrisponde? Boh...
Rispondi

Torna a “Dedicato ai neofiti, casi dubbi o a termine”