Verbascum phlomoides L.?

Richieste d'aiuto per la determinazione di specie spontanee (e non).

Moderatori: F. Fen., rededivad, PIERA, Enrico Banfi

Rispondi
Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 10 giu 2021, 21:16

Castelmaggiore (BO), 35 m, giu 2021
Foto di Gianni Giovannini

Altezza pianta 1 m circa
Allegati
DSC_0015.JPG
DSC_0015.JPG (104.81 KiB) Visto 190 volte
DSC_0016 - Copia.JPG
DSC_0016 - Copia.JPG (132.78 KiB) Visto 190 volte

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.

Messaggio da Giannibo » 10 giu 2021, 21:16

.
Allegati
DSC_0016.jpg
DSC_0016.jpg (153.34 KiB) Visto 189 volte

Avatar utente
Jeppo67
Moderatore
Messaggi: 443
Iscritto il: 29 apr 2017, 22:24
Nome: Alessandro
Cognome: Canzoneri
Residenza(Prov): Corridonia (MC)
Contatta:

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Jeppo67 » 10 giu 2021, 21:25

A me pare corretto...
X. Senzaterra "(...) narrare di fatti, di strade / come fossero cosa mia / ed è bello, intanto, sentire / di non possedere niente."

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 11 giu 2021, 09:19

Grazie Alessandro
:bye:

Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2065
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da myriam traini » 11 giu 2021, 17:14

Le foglie superiori mi sembrano decorrenti (1 cm o più dice Pignatti), mentre nel phlomoides non lo sono. Peduncolo fiorale breve? Potrebbe essere densiflorum...
:bye: Myriam
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 11 giu 2021, 19:58

Grazie Myriam, la prossima settimana vado a cercare i caratteri diacritici.
:bye:

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8305
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da AleAle » 11 giu 2021, 20:12

Ottimo Gianni; dovevamo documentare meglio.
Tra l'altro, molto superficialmente, avevamo valutato che le fg non fossero decorrenti :wall: :wall: :wall:
Ale

Avatar utente
Jeppo67
Moderatore
Messaggi: 443
Iscritto il: 29 apr 2017, 22:24
Nome: Alessandro
Cognome: Canzoneri
Residenza(Prov): Corridonia (MC)
Contatta:

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Jeppo67 » 11 giu 2021, 21:47

Francamente, almeno da quello che vedo in foto, interpreto le foglie come "fortemente amplessicauli" (nel senso che non vedo traccia della classica "cordonatura" che si ha con la decorrenza, accennata o prolungata che sia).
Comunque, seguo con attenzione e attendo eventuali sviluppi: in primis perché una conferma di densiflorum mi porterebbe a riconsiderare alcuni esemplari marchigiani che ho in archivio; inoltre è possibile che a quel punto qualcuna delle immagini in IPFI a carico di phlomoides debba essere quantomeno rivalutata.
:bye:
X. Senzaterra "(...) narrare di fatti, di strade / come fossero cosa mia / ed è bello, intanto, sentire / di non possedere niente."

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 14 giu 2021, 19:47

In primis ringrazio gli intervenuti.
Faccio seguito con alcuni dettagli che a me personalmente non hanno chiarito. Mi riferisco al peduncolo fiorale che si aggira sul centimetro ed alle foglie caulinari superiori che sicuramente si allungano lungo lo stelo. Ammetto che io consideravo decorrenza quei prolungamenti che si riducono progressivamente sino a scomparire. Ora, non so, aspetto pareri.
Allegati
DSC_0007.jpg
DSC_0007.jpg (103.04 KiB) Visto 77 volte
DSC_0009.jpg
DSC_0009.jpg (91.67 KiB) Visto 77 volte

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 14 giu 2021, 19:48

.
Allegati
DSC_0010.jpg
DSC_0010.jpg (80.77 KiB) Visto 75 volte
DSC_0011.jpg
DSC_0011.jpg (98.15 KiB) Visto 75 volte

Avatar utente
Jeppo67
Moderatore
Messaggi: 443
Iscritto il: 29 apr 2017, 22:24
Nome: Alessandro
Cognome: Canzoneri
Residenza(Prov): Corridonia (MC)
Contatta:

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Jeppo67 » 14 giu 2021, 22:11

Anche io intendevo la "decorrenza" nei termini in cui la citi tu - e tale accezione mi pare calzare con l'iconografia storica riportata anche in Pignatti. Il dettaglio delle ultime foto mi sembra alquanto distante da ciò.

D'altro canto, devo anche ammettere che in queste ultime l'attaccatura al fusto pare qualcosa di più di una (per quanto pronunciata) auriculatura; e in questo divergono sensibilmente rispetto alle immagini dei miei esemplari marchigiani di V. phlomoides (che mi sono andato a riguardare).

Personalmente sono sempre più confuso :shock:
X. Senzaterra "(...) narrare di fatti, di strade / come fossero cosa mia / ed è bello, intanto, sentire / di non possedere niente."

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 847
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Verbascum phlomoides L.?

Messaggio da Giannibo » 16 giu 2021, 09:15

Cercando di approfondire l'argomento mi sono imbattuto in questo sito FLORALPES (di cui non so nulla in termini di attendibilità):
https://www.florealpes.com/fiche_verbas ... florum.php
In breve, nella scheda del Verbascum densiflorum, così descrive la differenza di "decorrenza" delle foglie :

Description : Grande molène proche de V. phlomoides mais dont les feuilles sont plus progressivement et longuement décurrentes sur les tiges (contre brusquement interrompus pour V. phlomoides). Il semble exister une liaison entre ces deux taxons, rendant la détermination parfois complexe (Hybrides ')

:bye:

Rispondi

Torna a “Che pianta è?”