Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Moderatore: Franco Giordana

Regole del forum
Leggete negli annunci qui sotto le regole da seguire per l'inserimento di nuovi argomenti in questo forum
Rispondi
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 4559
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da EnzoDS » 14 mar 2020, 13:08

Mi sembra Delosperma cooperi, specie molto utilizzata nei giardini e in vaso anche a Lucoli. Questa si trova sulla sommità di un muro di contenimento su una stradina in cui da decenni non abita più nessuno. Non credo sia stata piantata.

Lucoli (AQ), 850 m, ott 2019
foto di Enzo De Santis

:bye: e grazie. Enzo
Allegati
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_007a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_007a.jpg (151.18 KiB) Visto 282 volte
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_008a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_008a.jpg (175.11 KiB) Visto 282 volte

Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 4559
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da EnzoDS » 14 mar 2020, 13:09

Lucoli (AQ), 850 m, ott 2019
foto di Enzo De Santis
Allegati
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_009a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_009a.jpg (184.35 KiB) Visto 281 volte
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_010a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_010a.jpg (94.69 KiB) Visto 281 volte

Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 4559
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da EnzoDS » 14 mar 2020, 13:09

Lucoli (AQ), 850 m, ott 2019
foto di Enzo De Santis
Allegati
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_011a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_011a.jpg (109.58 KiB) Visto 280 volte
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_015a.jpg
Delosperma cooperi - Lucoli 20191005_015a.jpg (107.01 KiB) Visto 280 volte

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14238
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da F. Fen. » 14 mar 2020, 13:45

Da noi l'ho sempre e solo vista come pianta coltivata, soprattutto la ricordo presso abitazioni sulla sponda BS del Lago di Garda.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3048
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da Servodio » 29 mar 2020, 10:33

Anni fa ho rinvenuto questa specie apparentemente sfuggita alla coltivazione, ma gli esemplari sono sopravvissuti solo per poche stagioni, tenuto conto della quota e della latitudine però (500 m e zona Insubrica).
Chiedo suggerimenti per l’archiviazione di questo topic, grazie.

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15158
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da Franco Giordana » 29 mar 2020, 18:08

a me sembra ragionevole sospettare che si tratti di residuo di coltivazione e come tale non ritenibile casuale
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9812
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Delosperma cooperi (Hook. f.) L. Bolus (Aizoaceae)

Messaggio da gianluca » 29 mar 2020, 21:03

Franco Giordana ha scritto:
29 mar 2020, 18:08
a me sembra ragionevole sospettare che si tratti di residuo di coltivazione e come tale non ritenibile casuale
D'accordo con Franco
:bye: :bye:
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Rispondi

Torna a “Alloctone e orticole non spontanee”