Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Moderatori: F. Fen., Franco Giordana, rededivad

Rispondi
Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 1512
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Silvio Colombo » 05 set 2019, 10:12

Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ?
Lugana di Sirmione (BS), 67 m, set 2019
Foto di Silvio Colombo

Pianta alta circa 20 cm. priva di foglie basali, trovata sulla sponda di un canale che versa le sue acque nel Lago di Garda. Era accanto a Eclipta prostrata e Scutellaria galericulata.

Foto 1 e 2
Allegati
114.JPG
114.JPG (78.74 KiB) Visto 165 volte
111.JPG
111.JPG (74.26 KiB) Visto 165 volte

Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 1512
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Silvio Colombo » 05 set 2019, 10:14

Foto 3 e 4
Allegati
098.JPG
098.JPG (85.42 KiB) Visto 164 volte
103.JPG
103.JPG (112.19 KiB) Visto 164 volte

Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 1512
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Silvio Colombo » 05 set 2019, 10:17

Foto 5 e 6
Allegati
100.JPG
100.JPG (74.73 KiB) Visto 164 volte
102.JPG
102.JPG (109.9 KiB) Visto 164 volte

Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 1512
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Silvio Colombo » 05 set 2019, 10:18

Foto 7
Allegati
109.JPG
109.JPG (133.58 KiB) Visto 163 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 766
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da ricki51 » 05 set 2019, 14:10

Ciao, ti rimando a questo link: viewtopic.php?f=106&t=109623&p=687387#p687387 ,
dove è rimasto il dubbio. Da quello che vedo nelle tue foto, secondo la tabella di Flora iberica, lo stigma pare di C. pulchellum, però dopo i dubbi sollevati da Brunello Pierini, il giudizio mi pare momentaneamente sospeso. :bye: Riccardo

Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 1512
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Silvio Colombo » 06 set 2019, 10:35

Grazie Riccardo per il tuo intervento. Condivido pienamente i dubbi che ti sono rimasti dopo la discussione che è nata all'interno di questo link. Penso che una discussione simile produrrebbe uguali risultati anche nel mio caso. A volte sembra che i caratteri diacritici che riguardano l'uno o l'altro Centaurium siano controversi.
:bye: Silvio

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 766
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da ricki51 » 06 set 2019, 15:04

Mah, sinceramente il carattere dello stigma, come presentato da Flora iberica, a me pare una buona discriminante: il problema magari al momento sarebbe una buona documentazione macro sicura del particolare, purtroppo davvero minuscolo. Se qualcuno avesse o facesse una tale documentazione su piante di C. tenuiflorum "sicure", io dovrei essere in grado di fare altrettanto su C. pulchellum, che di solito si può trovare dalle nostre parti a settembre nei greti dei fiumi. A quel punto capiremmo quanto i due stigma siamo diversi e riconoscibili. Comunque già adesso ho provato a ricampionare, con buoni programmi, i particolari di stigma presenti in galleria e in rete e la differenza parrebbe presente, lo stigma di C. tenuiflorum pare arrotondarsi fin sul gambo che lo porta, mentre quello di C. pulchellum pare troncarsi improvvisamente sotto. Tra l'altro ho ingrandito il particolare della tua foto 102, che non avevo notato prima, e devo dire, al contrario di quanto avevo affermato sopra, che parrebbe di C. tenuiflorum e non C. pulchellum. Insomma se qualcuno può fornire una documentazione sicura sullo stigma di C. tenuiflorum , a mio avviso la questione potremmo riuscire a risolvercela noi qui nel Forum. :bye: Riccardo

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3407
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Centaurium pulchellum o Centaurium tenuiflorum ? $

Messaggio da Servodio » 22 set 2019, 18:24

-> irrisolti $
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14

Rispondi

Torna a “Casi irrisolti”