Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso {ID 9395}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 44702
Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso {ID 9395}

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:18

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino

Foto 1/11...

Per ulteriori notizie su questa identità descritta da poco vi rimando al seguente link:
http://www.actaplantarum.org/floraitali ... 4&p=282333
Allegati
DSCN7568.JPG
DSCN7568.JPG (190.6 KiB) Visto 2008 volte
Ultima modifica di RockHoward il 08 gen 2013, 15:22, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: {Italia - 5 - 102 - 0}
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:21

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino

Una coppia isolata delle due identità con le capsule dei semi della piantina dell'anno precedente.
Allegati
DSCN6950.JPG
DSCN6950.JPG (194.28 KiB) Visto 2001 volte
DSCN7581.jpg
DSCN7581.jpg (184.23 KiB) Visto 1171 volte
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:25

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino
Allegati
DSCN7613.JPG
DSCN7613.JPG (173.17 KiB) Visto 2004 volte
DSCN7538.jpg
DSCN7538.jpg (195.25 KiB) Visto 1168 volte
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:26

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino
Allegati
DSCN7539.JPG
DSCN7539.JPG (190.01 KiB) Visto 2003 volte
DSCN7559.jpg
DSCN7559.jpg (186.98 KiB) Visto 1166 volte
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:28

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino
Allegati
DSCN0018.JPG
DSCN0018.JPG (186.13 KiB) Visto 2003 volte
DSCN0025.jpg
DSCN0025.jpg (194.39 KiB) Visto 1164 volte
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 08 gen 2013, 15:30

Liparis loeselii(L.) Rich. subsp. nemoralis Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin
Orchidaceae: Liparide nemorale
Prato Carnico (UD), 800 m, giu 2011
Foto di Nicolò Parrino
Allegati
DSCN7575.JPG
DSCN7575.JPG (193 KiB) Visto 2001 volte
DSCN0031.jpg
DSCN0031.jpg (38.38 KiB) Visto 1160 volte
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4563
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da Umberto Ferrando » 09 gen 2013, 12:15

Mia curiosità: ma il suolo è intriso d'acqua oppure si tratta di un normale ambiente di sottobosco, magari appena un po' umido? Perché l'ecologia (che giustifica l'epiteto subspecifico) è davvero interessante...

Ciao
Umberto

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 09 gen 2013, 16:39

Ciao Umberto,
la stazione da me trovata non è la classica zona acquitrinosa per lo scorrere o l'affioramento evidente in superficie di corsi d'acqua ma una fascia di terreno lunga circa un km che si trova però ai margini di un fiume, in zona sopraelevata rispetto allo stesso, dove l'orchidea si presenta più o meno numerosa.
La zona è particolarmente ombrosa per la presenza di varie essenze sulle quali non si interviene affatto per non pregiudicare l'equilibrio dell'ambiente il cui terreno sottostante si mantiene particolarmente umido anche nei periodi estivi più caldi.
L'influenza del fiume poi con le sue "calighe" (nella parlata locale le nuvole che si sollevano cariche di pioggia per l'ennesimo temporale giornaliero), aiuta molto a mantenere costante l'umidità del terreno.
In un punto in particolare di abeti rossi, non particolarmente esteso, dove si è intervenuto con la pulizia del sottobosco da ramaglie e piccoli arbusti, la crescita è molto numerosa. Son arrivato a contare più di 200 piantine.

Ecco come il Perazza descrive l'habitat di questa nuova identità nel suo articolo:

"Descrizione: Morfologicamente simile alla sottospecie nominale. Si distingue per le foglie lungamente picciolate, molli e ± incurvate in fuori (Fig. 6 e 8), con lamina ovato-oblunga attenuata in lungo picciolo alato, talvolta ondulate o perfino increspate al margine (Fig. 7), con apice spianato, ottuso o debolmente acuto. I fiori (Fig. 10-13) si distinguono per il labello canalicolato solo nella metà basale ascendente, anteriormente decisamente allargato-spianato, quasi rigonfio, trasversalmente appiattito e fortemente ricurvo in sotto quasi a manicotto (o a forma di zappa); i sepali laterali non sono ravvicinati sotto il labello, ma nettamente divergenti e formanti tra loro un angolo di 120(-180)°. Habitat nemorale, in mezz’ombra in boschi misti di neoformazione con presenza di Alnus incana, Corylus avellana e Salix sspp., su suoli calcarei, ghiaioso-umosi, fortemente drenanti, su muschi o foglie in decomposizione, in zone a forte umidità atmosferica (piogge frequenti, nebbie persistenti, rugiada); manca nei tratti paludoso-torbosi pianeggianti in vicinanza delle stazioni note. "

Ecco alcune foto dell'habitat della "mia" stazione più numerosa:

il boschetto con prevalenza di abeti rossi...
DSCN7031.JPG
DSCN7031.JPG (186.82 KiB) Visto 1893 volte
il sottobosco...
DSCN7401.JPG
DSCN7401.JPG (183.35 KiB) Visto 1893 volte
segue...
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1186
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da RockHoward » 09 gen 2013, 16:40

...
DSCN7399.JPG
DSCN7399.JPG (193.89 KiB) Visto 1893 volte
DSCN6938.JPG
DSCN6938.JPG (194.48 KiB) Visto 1893 volte
:bye: Nicola
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4563
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da Umberto Ferrando » 09 gen 2013, 18:35

La cosa più notevole è il fatto che manchi nei punti in cui il terreno è francamente paludoso, seppure siano contigui alla stazione. Di piante "palustri" che vegetano su terreni quasi del tutto drenati non ne mancano di certo dove, per le elevate precipitazioni o semplicemente per la frequente nebulosità, il terreno si mantiene fresco e umido (anche se non intriso d'acqua) ma quando succede questo la specie interessata dal fenomeno (eterotopia) è rappresentata tanto nelle zone relativamente xeriche di un dato territorio (spesso molto circoscritto) quanto negli habitat acquitrinosi prossimi ad esse...

Le differenze morfologiche (bene che siano individuate anche differenze qualitative, perché quelle quantitative si vedono ad occhio nudo, infatti rispetto al tipo della subsp. loeselii, queste sono "piantone") e l'habitat ben differenziato da quello della subspecie nominale rendono questa entità molto interessante.

Ciao
Umberto

Luca Oddone
Messaggi: 82
Iscritto il: 16 mar 2011, 16:17
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Residenza(Prov): Mongardino (AT)
Località: Mongardino (AT)

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da Luca Oddone » 11 gen 2013, 01:51

La questione potrebbe essere un po' più complessa...
consiglio la lettura anche di questa discussione sul forum Giros:
http://www.giros.it/forum/viewtopic.php?f=61&t=1438

Saluti a tutti,
Luca

Valerio Lazzeri

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da Valerio Lazzeri » 12 gen 2013, 20:42

E' certamente un'orchidea un po' "sfigata" questa. Nel senso che di solito bastano una settimana di anticipo o di ritardo nella fioritura e qualche piccolo particolare che la specie nuova è servita.
La vedo dura che, sebbene vi siano evidenti similitudini come da voi giustamente osservato nelle Foto di questa entità e delle specie asiatiche, si tratti comunque dello stesso identico taxon, senza però potermi esprimere su quale sia il rango più corretto (subsp. o var.).
L. loeselii s.l. è specie ad ampio areale che in Eurasia va dalla Francia sino, evidentemente, alla Cina. E la presenza in Nord America indica che L. loeselii s.l. è un taxon a distribuzione circumboreale. Perché e come in Cina e nel SE asiatico venga apparentemente del tutto sostituita da altri taxa lo posso solo immaginare.
Cioè, quel che vorrei dire è che forse una revisione, anche con l'aiuto della genetica, di questo gruppo potrebbe portare alla conclusione che le specie asiatiche non sono altro che subsp. (o var.) di L. loeselii.
In assenza di uno studio specifico lascerei stare tranquilla la subsp. nemoralis anche se una coltivazione in parallelo da seme delle piante di torbiera e di quelle boschive potrebbe già dare indicazioni sulla fissità o meno dei caratteri diacritici.

mauro
Messaggi: 3131
Iscritto il: 20 ago 2010, 21:29
Nome: Mauro
Cognome: Ottonello
Residenza(Prov): Taggia (IM)

Re: Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso

Messaggio da mauro » 04 ott 2018, 15:16

Con la nuova checklist questa diventa Liparis nemoralis (Perazza, Decarli, Filippin, Bruna & Regattin) Bartolucci & Galasso. Le foto di Nicolò devono essere spostate.

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”