Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 115530
Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225 0}

Messaggio da Umberto Ferrando »

Isolepis setacea (L.) R. Br.
Cyperaceae: Scirpo setaceo
Pendici nord-est Rocca del Trun, Sassello (SV), 890 m, ago 2020
Foto di Umberto Ferrando

Nota: di gran lunga più comune rispetto a Isolepis cernua (Vahl) Roem. & Schult., che oltretutto non sembra superare lo spartiacque appenninico, quantomeno in questa zona. Popolazione costituita da migliaia di esemplari in ambiente forestale (faggeta con rovere, agrifoglio e tasso) su suolo acido e substrato ofiolitico (metagabbri).
Allegati
isolepis-cernua (1).jpg
isolepis-cernua (1).jpg (167.71 KiB) Visto 675 volte
isolepis-cernua (2).jpg
isolepis-cernua (2).jpg (131.9 KiB) Visto 675 volte
isolepis-cernua (4).jpg
isolepis-cernua (4).jpg (37.84 KiB) Visto 674 volte
isolepis-cernua (5).jpg
isolepis-cernua (5).jpg (39.32 KiB) Visto 674 volte
Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Umberto Ferrando »

Achenio, foto brutta ma diagnostica.

Isolepis setacea (L.) R. Br.
Cyperaceae: Scirpo setaceo
Pendici nord-est Rocca del Trun, Sassello (SV), 890 m, ago 2020
Foto di Umberto Ferrando
Allegati
DSCN8006.JPG
DSCN8006.JPG (90.14 KiB) Visto 905 volte
Avatar utente
Stevene
Messaggi: 851
Iscritto il: 07 dic 2007, 12:09
Nome: Stefano
Cognome: Marsili
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Stevene »

Osservata una decina di giorni fa nella valle del Rio Baracca, non troppo lontano dalla località di Umberto e sempre in faggeta con Taxus e Ilex.

:bye:
Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4614
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Umberto Ferrando »

Ciao Stefano,

direi che in alta Val d'Orba è diffusa e spesso abbondantissima nei luoghi di presenza. Più ad est è presente soprattutto tra Voltri e il Turchino e poi qua e là dalla Val Varenna alla Val Polcevera, mentre nella fascia costiera si trova soprattutto Isolepis cernua (Vahl) Roem. & Schult. cosa che, a ben vedere, si accorda con l'ecologia più termofila di quest'ultima specie, segnalata anche in letteratura. In qualche località le due specie convivono, ad esempio nei dintorni dell'Acquasanta. Isolepis setacea (L.) R. Br. solitamente ha fioritura e fruttificazione più tardive e concentrate in luglio-settembre, Isolepis cernua (Vahl) Roem. & Schult. è facile trovarla già fiorita a fine maggio, ma alla fine della stagione vegetativa la fenologia delle due specie tende a sovrapporsi.

Umberto
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14303
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Franco Giordana »

Le prime 4 foto sono etichettate come Isolepis cernua, ma in Galleria sono finite sub Isolepis setacea immagino a causa di una successiva immagine dell'achenio che è però molto diveso da quello presente in Galleria come I.setacea.
Io non ci capisco più nulla, piante che non ho mai visto.
Così c'è solo una gran confusione che va sistemata....
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net
carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7450
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da carlo cibei »

Per me questa è sicuramente I. setacea, l'achenio con le strie longitudinali è il suo. In I. setacea l'achenio ha dei tubercoli sparsi, non organizzati in strie longitudinali.
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14303
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Franco Giordana »

e siamo certi che il seme appartenga alle stesse piante?
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3029
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Servodio »

Riporto in evidenza per un'ulteriore verifica prima di archiviare.

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3029
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Isolepis setacea (L.) R. Br. {ID 4225}

Messaggio da Servodio »

Avuto conferma da Umberto. Sposto in "Foto e notizie".

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”