Viola sororia Willd. {ID 11701}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 107833
giordano
Messaggi: 15
Iscritto il: 25 ago 2013, 15:45
Nome: Giordano
Cognome: Lanfredini
Residenza(Prov): San Giorgio Mantova (MN)

Viola sororia Willd. {ID 11701}

Messaggio da giordano » 29 mar 2019, 15:39

Sponde Lago di Mezzo Mantova (MN), 20 m, mar 2019
Foto di Giordano Lanfredini

cespuglio di viole ai margini del lago di mezzo nel bosco periurbano . Possibile ibrido da coltivazione?
Allegati
010.jpg
010.jpg (64.9 KiB) Visto 75 volte
014.jpg
014.jpg (83.49 KiB) Visto 75 volte
Ultima modifica di giordano il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 53 - 0}

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14237
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Viola sororia Willd.

Messaggio da F. Fen. » 29 mar 2019, 16:49

Viola cucullata Aiton, I suppose.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4534
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Viola sororia Willd.

Messaggio da Umberto Ferrando » 29 mar 2019, 23:18

Sembra che tutte le segnalazioni italiane di Viola cucullata Aiton e (precedentemente) di Viola obliqua Hill. vadano riferite a Viola sororia Willd.

Ciao
Umberto

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14237
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Viola sororia Willd.

Messaggio da F. Fen. » 30 mar 2019, 09:48

Servodio ha scritto:
29 mar 2019, 18:47
In IPFI sarebbe novità per la Lombardia.

Sergio :bye:
Già segnalata in LOM da: BANFI E. e GALASSO G., 2010:147 (Pianura di Prov. Prov. Bergamo, NAT); BONALI F., 2011:97 (Genivolta, C.na Villanuova, 20/5/2010); MARTINI F. et alii - 2012:555 (Vol. 1 trattazione per BG-BS).
Nelle aiuole del Castello di BS è ampiamente coltivata una Viola che ho class. (ed inserita nel mio Dbase) come V. sororia Willd.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4534
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Viola sororia Willd.

Messaggio da Umberto Ferrando » 30 mar 2019, 10:55

Ciao Franco,

la Checklist aggiornata della flora vascolare italiana ha ricondotto le piante lombarde proprio a Viola sororia Willd. (subsp. sororia?), che è data per presente in Lombardia e nel resto della Val Padana e della pianura veneto-friulana. Attualmente Viola cucullata Aiton è indicata come presente unicamente in Emilia Romagna ed esclusa nelle restanti regioni del Nord Italia, dove precedentemente era stata segnalata Dal Piemonte al Friuli sarebbe invece presente Viola sororia Willd. Secondo me tra l'altro andrebbero fatte accurate verifiche sulle piante emiliane, perché se le popolazioni lombarde appartengono a Viola sororia è plausibile che sia lo stesso per quelle emiliano-romagnole. Si tratta di specie simili ma distinte, la presenza della vera Viola cucullata Aiton in Emilia Romagna è dunque possibile ma poco verosimile, tra l'altro pare che non vi siano dati certi per questa specie in Europa.

Umberto

Avatar utente
Mikado
Messaggi: 461
Iscritto il: 23 lug 2011, 18:39
Nome: Michele
Cognome: Adorni
Residenza(Prov): Lesignano de' Bagni (PR)
Località: Lesignano de' Bagni (PR)

Re: Viola sororia Willd.

Messaggio da Mikado » 04 apr 2019, 07:32

Umberto Ferrando ha scritto:
30 mar 2019, 10:55
Secondo me tra l'altro andrebbero fatte accurate verifiche sulle piante emiliane, perché se le popolazioni lombarde appartengono a Viola sororia è plausibile che sia lo stesso per quelle emiliano-romagnole. Si tratta di specie simili ma distinte, la presenza della vera Viola cucullata Aiton in Emilia Romagna è dunque possibile ma poco verosimile, tra l'altro pare che non vi siano dati certi per questa specie in Europa.
Viola cucullata è stata segnalata per la prima volta in Emilia-Romagna da Sergio Picollo:
viewtopic.php?f=40&t=25562&p

La segnalazione è poi stata pubblicata in AP Notes 1 (Noterella 0031) come specie esotica nuova per la flora regionale.
Non sono a conoscenza di altre segnalazioni di V. cucullata per l’Emilia-Romagna.
Nel topic che ho linkato si può vedere che Enrico Banfi aveva già ipotizzato che si trattasse in realtà di una cultivar di V. sororia.
:bye:
Michele

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”