Sesleria argentea (Savi) Savi

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 29 ott 2018, 10:02

Sesleria argentea (Savi) Savi
Poaceae: Sesleria argentina
Fragheto (RN), 880 m, ott 2018
Foto di Giorgio Faggi

Questa Sesleria mi sembra un pò diversa dalla S.italica solita, specialmente nella forma della spighetta.
Sembra a metà strada con Sesleria nitida, per questo ho messo le foto.

Grazie per eventuale parere

Giorgio
Allegati
1.jpg
1.jpg (94.48 KiB) Visto 909 volte
2.jpg
2.jpg (106.36 KiB) Visto 909 volte

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 29 ott 2018, 10:02

Sesleria argentea (Savi) Savi
Poaceae: Sesleria argentina
Fragheto (RN), 880 m, ott 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
3.jpg
3.jpg (49.4 KiB) Visto 353 volte
4.jpg
4.jpg (34.48 KiB) Visto 353 volte

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 29 ott 2018, 10:02

Sesleria argentea (Savi) Savi
Poaceae: Sesleria argentina
Fragheto (RN), 880 m, ott 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
5.jpg
5.jpg (33.57 KiB) Visto 352 volte
6.jpg
6.jpg (53.08 KiB) Visto 352 volte

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 29 ott 2018, 10:03

Sesleria argentea (Savi) Savi
Poaceae: Sesleria argentina
Fragheto (RN), 880 m, ott 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
7.jpg
7.jpg (145.75 KiB) Visto 351 volte

Avatar utente
pan_48020
Messaggi: 1897
Iscritto il: 24 ott 2010, 03:46
Nome: Sergio
Cognome: Montanari
Residenza(Prov): Ravenna (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da pan_48020 » 30 ott 2018, 06:51

Riporto una frase dalla nota del nuovo Pignatti sulla distinzione tra s.nitida e S.italia "... si ritrovano spesso esemplari intermedi di non facile attribuzione.."
Tuttavia Ubaldi negli ultimi anni ha guardato in questa variabilità identificando vari taxa. Di recente Ubaldi e Garavaglia hanno pubblicato un articolo sui quaderni SSNR ( http://www.ssnr.it/Riassunto47-4.htm ) in cui, fra l'altro, si ammette anche la presenza di Sesleria nitida in Romagna.
Guardando nel nuovo Pignatti, e in attesa del vol.4 sui gruppi critici, si possono confrontare le misure del lemma tra S.italica e nitida

S.Italiaca lemma:4-4,5 mm con resta di 0,5-1mm
S.nitida lemma:5-6 mm con resta di 1-2 mm

e direi che nelle tue foto ricade completamente su Sesleria nitida, può bastare? non lo so
spero in qualche botanico più esperto di me
--- --- --- --- --- --- --- --- ---

Non conosce chi cerca, bensì colui che sa cercare
http://www.floravenagesso.it

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8469
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da AleAle » 30 ott 2018, 10:58

Qui sta prendendo una piega simile alle Ophrys.
Se due "specie" sono simpatriche sia per areale che per habitat e fioriscono contemporaneamente e formano prole fertile e con individui di difficile identificazione, è molto facile che siano la stessa specie.
Possiamo dare un nome a tutto quello che vogliamo (tassonomia) ma non dimentichiamo la genetica e la biologia (sistematica).
Ciao
Ale

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 4206
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da Enrico Banfi » 13 nov 2018, 12:41

Né l'una né l'altra, è Sesleria autumnalis (Scop.) F.W.Schultz:

1 Spiga cilindrica larga 4-10 mm e lunga 3.5-12 cm
2 Spiga larga 4-6 mm; lemma lungo 3-4.5 mm (senza la resta), 2-(3) fiori per spighetta, reste delle glume superanti quelle dei lemmi ................................................................................................................................. Sesleria autumnalis (Scop.) F.W.Schultz
2 Spiga larga 6-10 mm; lemma lungo 4.5-5 mm, (3)-4 fiori per spighetta, reste delle glume non superanti quelle dei lemmi ...........................
................................................................................................................................. Sesleria argentea (Savi) Savi
1 Spiga ovata larga 6-15 mm e lunga 30-45 mm
3 Spiga tozzam. subcilindrica larga 5-8 mm. Lemma 4-4.5 mm con resta di 0.5-1 mm .................................... Sesleria italica (Pamp.) Ujhelyi
3 Spiga subovoide, a volte conica con base allargata rispetto all’apice, larga 7-15 mm. Lemma 5-6 mm con resta di 1-3 mm .......................
.....................................................................................................................……………………...... Sesleria nitida Ten.

:bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

davide.ubaldi
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 dic 2017, 18:39
Nome: Davide
Cognome: Ubaldi
Residenza(Prov): Parma

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da davide.ubaldi » 16 giu 2019, 09:11

Direi che sia una delle tante forme di Sesleria nitida che circolano nella bassa Romagna e nel Montefeltro e per quanto ne so fino ad altre zone delle Marche (Bocca Trabaria, Monte Nerone), quasi sempre insieme con esemplari tipici di S. nitida (cioè con spiga breve). Quando ancora credevo nelle chiavi analitiche di Pignatti, purtroppo fino a poco tempo fa (meglio tardi che mai!), la determinai come Sesleria italica ssp. mariculensis Ubaldi (caratterizzata da una spiga che può essere piuttosto lunga). Poi ho degradato Sesleria italica a sinonimo di Sesleria nitida, per cui gli esemplari fotografati andrebbero a forma di S. nitida, anche se la risistemazione non è stata ancora formalizzata.
La spighetta presentata è eloquente (anche l'aspetto generale della spiga, a dire il vero, ma è difficile esprimerlo in poche parole).
Sono caratteristiche di Sesleria nitida le glume lungamente lanceolate e con lungo ago.
Saluti
Davide Ubaldi

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 16 giu 2019, 10:38

Ringrazio molto Davide Ubaldi.
In attesa che il tutto si assesti col nome giusto da usare, per questa pianta.

Giorgio :bye:

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 4206
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da Enrico Banfi » 16 giu 2019, 12:09

Perfetto, allora la risolviamo come Sesleria nitida in base alle più che convincenti indicazioni di Davide, grande conoscitore dei problemi di questo non facile genere in Emilia-Romagna. Per correttezza, preciso che la trattazione di Sesleria in Pignatti (2017) è stata curata da Romeo Di Pietro (RM), compresa la chiave. :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3420
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da Servodio » 16 giu 2019, 12:17

Quindi novità in IPFI per l'Emilia Romagna (per qualche chilometro!).

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 17 giu 2019, 21:11

Mi scrive il Prof .Davide Ubaldi, che ringrazio tanto, per una rettifica:


Caro Faggi,
scrivo a te perché non riesco a entrare nel Forum, mi ti prego di farlo sapere anche agli altri intervenuti. Sulla tua Sesleria a spiga lunga ho cambiato idea: effettivamente è una specie del gruppo argentea/autumnalis. Non mi ero accorto che le glume, anche se piuttosto lanceolate e ristrette verso l'alto (una caratteristica anche di S. nitida) hanno un ago breve. Considerando anche il notevole spessore della spiga, rinnego la mia affermazione precedente che derivava da una forma di nitida comune in zona (Monte Carpegna ecc.). Mi pare che anche tu avessi pensato ad autumnalis e anche Enrico Banfi era sulla strada giusta. Non è comunque S. autumnalis, perché la spiga, benché lunghetta, è troppo spessa, ma Sesleria argentea, almeno come la intende Deyl nella sua monografia e in Flora Europaea. Per Deyl Sesleria argentea può avere una spiga che arriva a 12 cm! Campioni come il tuo sono frequenti ai margini dei boschi o nelle radure delle cerrete lungo la strada che va da Fonte Abeti (PU) a Montelabreve (AR). La troverai mescolata anche con altre seslerie, in particolare Sesleria feretrana. Vedo di mandarti alcune foto. Ciao
Davide Ubaldi

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13292
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sesleria argentea (Savi) Savi

Messaggio da giorgiof » 21 giu 2019, 10:43

A questo punto cambierei il titolo, e credo bisognerebbe togliere dalla galleria le foto.
Grazie

Giorgio

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”