Hieracium aspromontanum Brullo, Scelsi & Spamp. {ID 10694 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA Topic_id: 20288
Severino
Messaggi: 301
Iscritto il: 20 dic 2008, 19:50
Nome: Severino
Cognome: Costalonga
Residenza(Prov): Sacile (PN)

Hieracium aspromontanum Brullo, Scelsi & Spamp. {ID 10694 0}

Messaggio da Severino »

Hieracium schmidtii Tausch (= Hieracium aspromontanum Brullo, Scelsi & Spampinato)
Asteraceae: Sparviere di Schmidt
M. Montalto - Gambarie (RC), 1800 m, giu 2004
Foto di Severino Costalonga
Allegati
{F 6928}
{F 6928}
Hieraciium aspromontanum.jpg (55.87 KiB) Visto 830 volte
Ultima modifica di Severino il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 17 - 80 - 0}
Severino
Messaggi: 301
Iscritto il: 20 dic 2008, 19:50
Nome: Severino
Cognome: Costalonga
Residenza(Prov): Sacile (PN)

Re: Hieracium schmidtii Tausch

Messaggio da Severino »

La descrizione di questa specie dal lavoro di:
Günter Gottschlich & Domenico Pujatti – Il genere Hieracium in Provincia di Trento: Chiave di determinazione, descrizione morfologia e distribuzione locale delle specie – Annali Mus. Civ. – Rovereto – 16/2000.

“52. H. schmidtii Tausch (sin.: H. pallidum Biv.-Bern.f.) - Fusti di (10)20-30(40) cm, spesso alquanto densamente pelosi in basso; inflorescenza a pannocchia lassa o forcata in alto con pochi capolini e 1-3(4) rami (la ramificazione raggiunge anche il 3° inferiore del fusto); capolini (1)3-10; acladio* 15-50(90)mm. Foglie basali parecchie, picciolate, da glauche a verde-porro, non macchiate, da ovali a strettamente lanceolate, base da tronca a lungamente attenuata, da intere a grossamente dentate; bordi con sparse micro-ghiandole e con evidenti setole (il (2)4-10 mm, faccia superiore da glabra a pelosa verso i bordi o su tutta la super¬ficie, l'inferiore moderatamente irsuta, con setole come sui bordi e inoltre de¬bolmente o moderatamente fioccosa. Cauline 0-1(2), simili alle basali. Peduncoli (e tutta l'inflorescenza) da non a moderatamente pelosi, con ghiandole da mo¬derate a dense (spesso piccole) e peli stellati da moderati a densi. Involucri lunghi (9)10-12(14) mm, ovoídí o panciuti; squame in poche serie, appressate, acuminate, da non a moderatamente pelose e corrispondentcmcnte da molto a poco ghiandolose e inoltre da moderatamente a densamente fioccose.
Fiori gial¬li con denti spesso cigliati; stili gialli; acheni neri. Molto raro su rocce, luoghi sassosi, boschi, normalmente su substrati acidi, fino a 2000 metri. Non segnalato nella letteratura; strada forestale Menàs-Malga Del Monte.”

*Acladio (dal Glossario di Acta Pl.):
Nel genere Hieracium viene così chiamato il tratto finale non ramificato del fusto principale compreso tra la base dell'ultima ramificazione e il capolino terminale, che può essere dotato di una o più brattee.

Per gli Hieracium trentini vedere l’articolo completo:
http://www.museocivico.rovereto.tn.it/U ... chlich.pdf
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13729
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Hieracium schmidtii Tausch

Messaggio da Daniela Longo »

Dear Gunter,
I would appreciate your verification of this topic viewtopic.php?f=40&t=20288.
Severino has passed away but he was a good botanist.
Neverthless this species is indicated as a dubious presence in Calabria and this topic will represent a confirmation.

Thank you in advance.
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13729
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Hieracium schmidtii Tausch

Messaggio da Daniela Longo »

Gottschlich mi risponde in MP
"it is H. aspromontanum, a species quite near to H. schmidtii."

Cambierò il nome al topic e sposterò le eventuali foto in galleria.
H. aspromontanum è specie di cui non possediamo foto! :)

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13729
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Hieracium aspromontanum Brullo, Scelsi & Spamp. {ID 10694 0}

Messaggio da Daniela Longo »

Grazie Mari!! ;)

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”