Sedanina d'acqua

Bloccato
peraskov
Messaggi: 6
Iscritto il: 09 mar 2013, 18:54
Nome: Sandro
Cognome: Forani
Residenza(Prov): Civitanova Marche (MC)

Sedanina d'acqua

Messaggio da peraskov »

buongiorno a tutti

Vedo che in questo sito (e non solo in questo) la sedanina d'acqua o crescione viene classificata tra le Apiaceae (Berula erecta), mentre in molte altre parti la trovo tra le Ombrellifere come Apium Nodiflorum. Come mai, qualcuno può spiegarmi? Grazie
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2074
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da Merli Marco »

Apiaceae è sononimo di Ombrellifere =(Umbelliferae)

Berula erecta e Apium nodiflorum anche se assai simili sono due generi differenti

Ciao Marco
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13012
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da Daniela Longo »

Concordo in pieno con quanto precisato da Marco.

QUI trovi la scheda di Berula erecta (Huds.) Coville, il cui nome italiano da noi scelto (ma che non è un nome scientifico univoco!!) è Sedanina d'acqua.
QUI trovi la scheda di Helosciadium nodiflorum (L.) W.D.J. Koch, attuale nome accettato di Apium nodiflorum (L.) Lag. che figura tra i sinonimi e il cui nome italiano da noi scelto (ribadisco che questo non è un nome scientifico univoco) è Sedano d'acqua.
Se scorri le immagini delle due specie vedrai che sono simili ma non identiche.
Sono elementi discriminanti le prime foglie e gli acheni.
In Apium nodiflorum la prima coppia è circa eguale alla seconda, mentre in Berula erecta la prima coppia è molto più piccola della seconda e talvolta assente (si vede solo il nodo).
Per gli acheni hai una dettagliata descrizione nelle foto relative presenti in galleria.

Quindi se il tuo quesito è perché alcuni siti chiamino sedanina d'acqua Berula erecta (Huds.) Coville e altri Helosciadium nodiflorum (L.) W.D.J. Koch (alias Apium nodiflorum (L.) Lag.) la risposta è: perché il nome italiano NON è il nome scientifico e può derivare da abitudini familiari, da derivazione da dialetti locali, ecc... L'unico modo per riferirsi con precisione ad una particolare specie è chiamarla con il suo nome scientifico.
Se invece il tuo dubbio riguarda il fatto che le due specie siano effettivamente distinte, credo di averti dato tutti gli elementi del caso: non solo sono distinte, ma nonostante le apparenti somiglianze si tratta di due specie parecchio diverse sia morfologicamente che geneticamente.

Lascio aperta la discussione per alcuni giorni poi la chiuderò considerandola conclusa.
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13245
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da giorgiof »

Vorrei approfittare per esprimere un dubbio, per me Berula erecta ha le foglie con i denti più appuntiti di Helosciadum nodiflorum,
per cui le foto in galleria di Patrizia Ferrari, e parzialmente di Ennio Cassanego ( mi è già capitato di vedere le due piante dividersi lo stesso spazio) dovrebbero rispondere a Helosciadum.
Giorgio :bye:
peraskov
Messaggi: 6
Iscritto il: 09 mar 2013, 18:54
Nome: Sandro
Cognome: Forani
Residenza(Prov): Civitanova Marche (MC)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da peraskov »

grazie a tutti, chiari ed esaustivi. Per quanto mi riguarda la discussione può essere chiusa :applauso:
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 13012
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da Daniela Longo »

Vorrei approfittare per esprimere un dubbio, per me Berula erecta ha le foglie con i denti più appuntiti di Helosciadum nodiflorum,
per cui le foto in galleria di Patrizia Ferrari, e parzialmente di Ennio Cassanego ( mi è già capitato di vedere le due piante dividersi lo stesso spazio) dovrebbero rispondere a Helosciadum.
Grazie Giorgio potresti dirmi quali foto di Ennio sono secondo te di Helosciadum? Guardandole in galleria numerale mentalmente.
Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13245
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Sedanina d'acqua

Messaggio da giorgiof »

La foto 8 e credo anche la foto 9
Bloccato

Torna a “Correzioni e modifiche ad Archivio floristico”