Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Rispondi
entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:25

Infestazione: di che si tratta e quali rimedi?

Ho una parte della casa invasa da questi ospiti infestanti poco graditi ... forse delle "vespe"? :shock:
Per evitare l'estate prossima di ritrovarmi in un nido di vespe, qualcuno può aiutarmi a sapere di cosa si tratta e qual è il rimedio più opportuno?
Mai come in questo caso mi sento di dire:
Grazie per l'aiuto!
:bye:
Franco
Allegati
1DSCN3136.JPG
1DSCN3136.JPG (180.31 KiB) Visto 4591 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:25

2
Allegati
2DSCN3146.JPG
2DSCN3146.JPG (142.63 KiB) Visto 4590 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:26

3
Allegati
3DSCN3144.JPG
3DSCN3144.JPG (183.83 KiB) Visto 4590 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:26

4
Allegati
4DSCN3149.JPG
4DSCN3149.JPG (162.06 KiB) Visto 4590 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:26

5
Allegati
5DSCN3152.JPG
5DSCN3152.JPG (183.98 KiB) Visto 4590 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:27

6
Allegati
6DSCN3158.JPG
6DSCN3158.JPG (194.57 KiB) Visto 4590 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:29

7
Allegati
7DSCN3184.jpg
7DSCN3184.jpg (157.36 KiB) Visto 4589 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:30

8
Allegati
8DSCN3160.JPG
8DSCN3160.JPG (191.04 KiB) Visto 4588 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:30

9
Allegati
9DSCN3166.jpg
9DSCN3166.jpg (166.74 KiB) Visto 4588 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:31

10
Allegati
10DSCN3176.JPG
10DSCN3176.JPG (179.36 KiB) Visto 4588 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:31

11
Allegati
11DSCN3190.JPG
11DSCN3190.JPG (198.96 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:32

12
Allegati
12DSCN3167.JPG
12DSCN3167.JPG (182.45 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:32

13
Allegati
13DSCN3171.JPG
13DSCN3171.JPG (186.8 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:33

14
Allegati
14DSCN3168.JPG
14DSCN3168.JPG (192.49 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:33

15
Allegati
15DSCN3179.JPG
15DSCN3179.JPG (188.05 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:34

16
Allegati
16DSCN3187.JPG
16DSCN3187.JPG (189.1 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:34

17
Allegati
17DSCN3169.JPG
17DSCN3169.JPG (187.01 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

entheos
Messaggi: 5469
Iscritto il: 08 lug 2010, 14:43
Nome: Franco
Cognome: Caldararo
Residenza(Prov): Fardella (PZ)
Località: Fardella (Potenza)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da entheos » 03 feb 2015, 20:35

18
Allegati
18DSCN3181.JPG
18DSCN3181.JPG (198.9 KiB) Visto 4587 volte
Fare del mondo una sola famiglia. (Guido Maria Conforti)

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1464
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da Nicola Ardenghi » 03 feb 2015, 21:03

Se i miei ricordi entomologici non mi tradiscono, dovrebbero trattarsi di vespe del genere Sceliphron (alcune specie sono di origine alloctona); la femmina punge e paralizza le prede, perlopiù ragni, che costituiranno il pasto "vivo" (ma immobile) delle larve nasciture.
Trovo spesso molti di questi nidi nel cassone della tapparella di camera mia e talvolta anche tra i libri. Non mi hanno mai procurato danni, se non quello di sporcare d'argilla le coprtine di alcuni volumi su cui hanno costruito il nido...problema risolto con zanzariera.
:bye:

Nicola

Carlo Monari
Moderatore
Messaggi: 359
Iscritto il: 24 set 2011, 14:09
Nome: Carlo
Cognome: Monari
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da Carlo Monari » 03 feb 2015, 21:11

Quelli sono quasi certamente nidi di Sceliphron, Hymenoptera Sphaecidae; sono quelle grosse (lunghezza del corpo sui 3 cm) vespe dalla forma allungata con l'addome attaccato al torace con un sottile pedicello lungo quasi quanto l'addome stesso. Usano costruire quei nidi di fango in luoghi riparati, vi depongono un uovo, poi riempiono il nido con prede paralizzate - che, come si vede dalla tua foto, sono ragni - prima di sigillare il tutto e dimenticarsene.
Quando l'uovo si schiude ne esce una larvetta che grazie alla scorta predisposta dai genitori ha a disposizione cibo fresco a sufficienza per crescere e completare il suo sviluppo fino ad impuparsi e infine uscire dal nido come un nuovo adulto.
Al di là del fastidio di trovare alcuni luoghi della casa invasi da quei nidi sono del tutto inoffensivi per noi (sempre che non si voglia caparbiamente lasciargli altra possibilità che pungerci); quanto al cosa fare per allontanarli, a parte eliminare i nidi, cosa che mi sembra di capire sia stata già fatta, non penso che valga la pena fare granché altro.
Ciao
Carlo Monari

Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 4023
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: Rossi
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da Franco ROSSI » 03 feb 2015, 21:58


chalybion
Messaggi: 94
Iscritto il: 04 mag 2018, 23:05
Nome: Giorgio
Cognome: Pezzi
Residenza(Prov): Bagnacavallo (RA)

Re: Sphecidae: Sceliphron curvatum (F. Smith, 1870) - Nidi pedotrofici

Messaggio da chalybion » 07 mag 2018, 22:02

Sono cellette della specie esotica asiatica Sceliphron curvatum (F. Smith), riconoscibili perchè non vengono inglobate in un ammasso pluriloculare come nelle altre specie. Anche quelle del link sono della stessa specie.
Giorgio. :bye:

Rispondi

Torna a “Hymenoptera”