Progetto aperto a tutti: i coleotteri dei Berici

Rispondi
Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8118
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Progetto aperto a tutti: i coleotteri dei Berici

Messaggio da rededivad »

Nel corso del 2021 è partito il progetto (patrocinato anche dal Museo di Vicenza) sullo studio dei coleotteri dei Berici che ha l'obbiettivo finale di produrre un volume.
Tutti possono contribuire in base alle loro possibilità e conoscenze.
Anche via internet.
Di seguito vi mando delle indicazioni fornite da Roberto Battiston.



Buongiorno a tutti,

come preannunciato vi scrivo qui di seguito alcune istruzioni per partecipare alla parte “social” del progetto Coleotteri dei Berici. Si è scelta la piattaforma iNaturalist per la semplicità d’uso e perché è già ben avviata nel monitorare la coleotterofauna dei Berici. L’idea è di intercettare tutti quei dati recenti raccolti da escursionisti, appassionati o non specialisti ma meritevoli di considerazione. iNat si può utilizzare sia da PC che da smartphone, può ospitare sia osservazioni fatte e caricate sul campo che a posteriori, anche georeferenziando vecchie foto di archivio. La scientificità del dato è garantita dal fatto che ogni osservazione deve avere data, località e almeno una foto dell’esemplare. D'altra parte l’identificazione avviene in un primo step attraverso un’intelligenza artificiale che compara la foto con migliaia di altre simili dando priorità a quelle scattate nelle vicinanze e restituisce delle ipotesi da confermare. A volte funziona in modo sorprendente, altre volte confonde carabidi con cimici (l'accuratezza dipende molto dalla qualità della foto di partenza), ma è un primo step per dare un nome ai non specialisti (è pur sempre una piattaforma nata per la citizen-sciece!). In seguito è possibile correggerla e magari discuterla e per questo iNat ha già alle spalle una grossa community fatta anche da molti validi tassonomi sparsi per il mondo. Ma per i Berici ci serve il tuo aiuto!

COME FUNZIONA

1 - REGISTRAZIONE. Collegati al sito: https://www.inaturalist.org/ e registrati creando un tuo account personale cliccando in alto a destra. In alternativa scarica l’app (android o iOS) e registrati da lì. Per visualizzare i dati già presenti, navigare tra le specie o altro non serve registrarsi ma per inserire dati nuovi o commentare le identificazioni sì, quindi consiglio di registrarsi.

2 - PROGETTO. Ho creato un progetto ad hoc che va ad intercettare tutte le osservazioni che abbiano come oggetto un “coleottero” e come località i “Colli Berici”: https://www.inaturalist.org/projects/co ... dei-berici

Qualunque utente carichi un’osservazione con questi requisiti, questa viene automaticamente pescata dal progetto e messa in elenco (pur rimanendo di proprietà intellettuale dell’osservatore). Il nostro elenco attuale può essere visualizzato come lista, griglia o come mappa. Cliccando un singolo record si possono visualizzarne i dati, ingrandire la foto, commentare o correggere l’identificazione e tanto altro.

3 - INSERIRE DATI. Per caricare una nuova osservazione da PC basta cliccare in alto a destra su “carica”, caricare un’immagine e inserire i dati relativi. Qualora la foto fosse già georeferenziata (es. fatta da uno smartphone con il GPS attivo) la località viene inserita in automatico, altrimenti devi inserire tu un punto nella mappa. Il punto può essere preciso al metro (geoprivacy: Aperta) oppure reso volutamente impreciso di qualche Km (geoprivacy: Oscurata) per specie rare di cui si vuole evitare il bracconaggio o nascosta agli altri utenti (geoprivacy: Privata) per i dati magari ancora da pubblicare o che non vogliamo condividere subito. Cliccando Invia Osservazione in alto a destra si carica il dato sul nostro profilo e questo diventa di pubblico domino, rimanendo però di nostra proprietà intellettuale e permettendoci di essere citati/ringraziati qualora venga usato ad esempio in altre pubblicazioni (la foto che carichiamo ha licenza di attribuzione non commerciale, CC by-nc, modificabile a nostra scelta).

4 - VERIFICARE I DATI. Se volessi correggere un'identificazione fatta da altri o commentarla puoi farlo sotto la foto dell'osservazione tra le Attività dove c'è la cronologia delle discussioni a riguardo. A volta nascono discussioni tassonomiche molto interessanti che vale la pena seguire o arricchire!

COSA PUOI FARE PER IL PROGETTO “COLEOTTERI DEI BERICI”

1 - CARICARE NUOVE OSSERVAZIONI. Se fai una passeggiata sui Berici e vedi qualcosa di interessante fagli una foto e caricala su iNat. Può andare bene anche in allegato ad una mail a me o Silvano, ma su iNat è tutto più chiaro ed ordinato e non rischiamo di perdere pezzi.

2 - VERIFICARE LE IDENTIFICAZIONI. Se sei uno specialista di un qualche gruppo di coleotteri sarebbe estremamente utile se potessi contribuire verificando le osservazioni già caricate. Sappiamo bene che identificare da una foto ha sempre dei limiti, valuteremo poi come gestire i dati “dubbi”, ma quando la specie è palese è bene che sia avvalorata da uno specialista!

3 - EDUCAZIONE E DIDATTICA. Se sei un prof., una guida ambientale, lavori in un museo o ti occupi di didattica, iNat permette di organizzare facilmente dei bio-blitz con una classe o un gruppo, creare competizioni per chi fa più foto o identifica meglio dando punti e facendo classifiche, che possono rendere giocosa la cosa a dei ragazzini.

Non mi resta che lasciarti provare a smanettare un po’ e per qualsiasi dubbio non farti problemi a contattarmi.

Buone osservazioni digitali.



Nota: se qualcuno preferisse mandare direttamente le foto via mail a Roberto Battiston mi contatti pure via messaggi personali che provvederò a darvi un recapito.
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein
Rispondi

Torna a “Coleoptera”