Celtis occidentalis L. - coltivata

Moderatore: Franco Giordana

Regole del forum
Leggete negli annunci qui sotto le regole da seguire per l'inserimento di nuovi argomenti in questo forum
Rispondi
Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 887
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Giannibo » 07 feb 2020, 00:18

Pianta coltivata

Cannabaceae: Bagolaro occidentale
Bologna (BO), 40 m, ago 2019
Foto di Gianni Giovannini
Allegati
DSC_0739.jpg
DSC_0739.jpg (84.15 KiB) Visto 456 volte
DSC_0742.jpg
DSC_0742.jpg (62.5 KiB) Visto 456 volte

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 887
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Giannibo » 07 feb 2020, 00:19

3 e 4
Allegati
DSC_0741.jpg
DSC_0741.jpg (50.06 KiB) Visto 455 volte
DSC_0735.jpg
DSC_0735.jpg (110.03 KiB) Visto 455 volte

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 887
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Giannibo » 07 feb 2020, 00:20

5 e 6
Allegati
DSC_0746.jpg
DSC_0746.jpg (127.43 KiB) Visto 455 volte
DSC_0743.jpg
DSC_0743.jpg (136.96 KiB) Visto 455 volte

Charaxes
Messaggi: 1193
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Charaxes » 08 feb 2020, 13:35

Sine Dubio :D :D :D

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 887
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Giannibo » 08 feb 2020, 15:01

Grazie Giulio :bye:

Charaxes
Messaggi: 1193
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Charaxes » 08 feb 2020, 21:18

Un bellissimo albero. Tra l'altro le drupe, molto più grandi di quelle di C. australis, hanno un ottimo sapore, dolciastro. E' anche una pianta ospite di molte Farfalle diurne, soprattutto, e notturne Nordamericane. ;) ;) ;)

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8170
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da AleAle » 11 feb 2020, 17:48

In Regione ampiamente diffuso allo stato spontaneo.
A Bologna in diverse località; e anche in Romagna.
Ciao
Ale

Avatar utente
Giannibo
Messaggi: 887
Iscritto il: 24 gen 2018, 14:58
Nome: Gianni
Cognome: Giovannini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Celtis occidentalis L. - coltivata

Messaggio da Giannibo » 12 feb 2020, 14:36

Ciao Charaxes e ciao Ale, grazie per gli interventi. Il Celtis australis lo vedo da tempo crescere spontaneo un pò ovunque, l'occidentalis non l' avevo mai notato: bisogna anche saper guardare! ;)
:bye: Gianni

Rispondi

Torna a “Alloctone e orticole non spontanee”