Coris monspeliensis L. {ID 9515}

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
persicaria
Messaggi: 1725
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Coris monspeliensis L. {ID 9515}

Messaggio da persicaria » 06 gen 2020, 16:17

Coris monspeliensis L.
Primulaceae: Coris
Pantelleria (TP), 340 m, apr 2018
Foto di Erina Montoleone
Allegati
Coris monspeliensis (1).JPG
Coris monspeliensis (1).JPG (195.37 KiB) Visto 199 volte
Coris monspeliensis (2).JPG
Coris monspeliensis (2).JPG (184.2 KiB) Visto 199 volte

persicaria
Messaggi: 1725
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Coris monspeliensis L.

Messaggio da persicaria » 06 gen 2020, 16:27

Coris monspeliensis L.
Primulaceae: Coris
Pantelleria (TP), 340 m, apr 2018
Foto di Erina Montoleone
Allegati
Coris monspeliensis (3).JPG
Coris monspeliensis (3).JPG (200.65 KiB) Visto 194 volte
Coris monspeliensis (4).JPG
Coris monspeliensis (4).JPG (201.8 KiB) Visto 194 volte

persicaria
Messaggi: 1725
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Coris monspeliensis L.

Messaggio da persicaria » 06 gen 2020, 16:28

Coris monspeliensis L.
Primulaceae: Coris
Pantelleria (TP), 340 m, apr 2018
Foto di Erina Montoleone
Allegati
Coris monspeliensis (5).JPG
Coris monspeliensis (5).JPG (194.28 KiB) Visto 193 volte
Coris monspeliensis (6).JPG
Coris monspeliensis (6).JPG (136.24 KiB) Visto 193 volte

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4563
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Coris monspeliensis L. {ID 9515}

Messaggio da Umberto Ferrando » 07 gen 2020, 12:17

Ciao Erina,

una curiosità: hai mai controllato se queste piante sono annue o perenni?

Umberto

persicaria
Messaggi: 1725
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Coris monspeliensis L. {ID 9515}

Messaggio da persicaria » 07 gen 2020, 15:41

Ciao Umberto, queste piante sono perenni.
Il Prof. Andrea Di Martino nomina questa specie nel suo libro “Flora e vegetazione dell’isola di Pantelleria” (1961) e la segnala in un’unica località dell’isola. Proprio lì fiorisce tutti gli anni. Per fortuna la stazione occupa un tratto di gariga non troppo disturbato dalle visite degli escursionisti.
:bye: Erina

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”