Equisetum arvense L. {ID 82}

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Equisetum arvense L. {ID 82}

Messaggio da ricki51 » 27 ago 2019, 11:13

Equisetaceae: Equiseto dei campi
Noceto (PR), 100 m, ago 2019
Foto di Riccardo De Vivo

Queste piantine di Equisetum erano nel greto sassoso di un torrentino, ma ne ho incontrate di simili anche nel greto di fiumi maggiori. Hanno sempre uno sviluppo limitato in altezza, non oltre i 25 cm, sono verde scuro e sempre a gruppi. Ho pensato a E. arvense, ma non sono affatto sicuro. Grazie per eventuali pareri, Riccardo
Allegati
Equisetum  01.jpg
Equisetum 01.jpg (188.62 KiB) Visto 209 volte
Equisetum  02.jpg
Equisetum 02.jpg (69.71 KiB) Visto 209 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 27 ago 2019, 11:14

Noceto (PR), 100 m, ago 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Equisetum  03.jpg
Equisetum 03.jpg (46.47 KiB) Visto 208 volte
Equisetum  04.jpg
Equisetum 04.jpg (47.74 KiB) Visto 208 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 27 ago 2019, 11:15

Noceto (PR), 100 m, ago 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Equisetum  05.jpg
Equisetum 05.jpg (32.33 KiB) Visto 207 volte
Equisetum  06.jpg
Equisetum 06.jpg (53.33 KiB) Visto 207 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 27 ago 2019, 11:15

Noceto (PR), 100 m, ago 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Equisetum  07.jpg
Equisetum 07.jpg (40.86 KiB) Visto 207 volte
Equisetum  08.jpg
Equisetum 08.jpg (19.05 KiB) Visto 207 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 27 ago 2019, 11:16

Noceto (PR), 100 m, ago 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Equisetum  09.jpg
Equisetum 09.jpg (34.81 KiB) Visto 207 volte
Equisetum  10.jpg
Equisetum 10.jpg (36.73 KiB) Visto 207 volte

Avatar utente
Mikado
Messaggi: 527
Iscritto il: 23 lug 2011, 18:39
Nome: Michele
Cognome: Adorni
Residenza(Prov): Lesignano de' Bagni (PR)
Località: Lesignano de' Bagni (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da Mikado » 28 ago 2019, 12:15

Per me Equisetum arvense è corretto.
Si può riconoscere facilmente per il fatto che presenta il primo articolo dei rami più lungo della corrispondente guaina del fusto.
:bye:
Michele

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 28 ago 2019, 16:28

Grazie Michele! Quindi la sola confusione possibile sarebbe stata con E. palustre: era questo il punto su cui non avevo affatto le idee chiare. Sono sempre più in debito! Ciao Riccardo

filiberto
Messaggi: 838
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da filiberto » 28 ago 2019, 19:59

Confermerei anch'io E.arvense

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 757
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Equisetum arvense L.

Messaggio da ricki51 » 29 ago 2019, 00:31

Grazie anche a te, Filiberto. :bye: Riccardo

Avatar utente
Mikado
Messaggi: 527
Iscritto il: 23 lug 2011, 18:39
Nome: Michele
Cognome: Adorni
Residenza(Prov): Lesignano de' Bagni (PR)
Località: Lesignano de' Bagni (PR)

Re: Equisetum arvense L. {ID 82}

Messaggio da Mikado » 31 ago 2019, 11:19

ricki51 ha scritto:
28 ago 2019, 16:28
Quindi la sola confusione possibile sarebbe stata con E. palustre: era questo il punto su cui non avevo affatto le idee chiare.
Sì, forse si può fare confusione con esemplari sterili di E. ramosissimum, che però presenta denti delle guaine a punta caduca e più nettamente staccati dal punto di inserzione dei rami.
Un’altra caratteristica tipica di E. arvense sono i rami con 4 coste longitudinali, che hai ben documentato in diverse foto.
:bye:
Michele

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”