Crepis alpestris (Jacq.) Tausch {ID 2343}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
cinerino
Messaggi: 603
Iscritto il: 23 feb 2009, 22:12
Nome: Enzo
Cognome: Pallotti
Residenza(Prov): Lodi (LO)
Località: LODI
Contatta:

Crepis alpestris (Jacq.) Tausch {ID 2343}

Messaggio da cinerino » 11 ago 2019, 19:34

Asteraceae: Radicchiella alpestre, Crepide alpestre
Presolana (BG), 1850 m, ago 2019
Foto di Enzo Pallotti
Allegati
Immagine7.jpg
Immagine7.jpg (57.63 KiB) Visto 14 volte
« Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà. »
(Bernardo di Chiaravalle)

Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2192
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Re: Crepis alpestris (Jacq.) Tausch

Messaggio da myriam traini » 11 ago 2019, 20:39

Io propendo per Crepis jacquinii subsp. kerneri (Rech. f.) Merxm.
:bye: Myriam
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Crepis alpestris (Jacq.) Tausch

Messaggio da Alessandro » 12 ago 2019, 17:30

Non mi sembra proprio C. jaquinii dalle foglie poco incise e dall'involucro poco peloso non hai una foto per vederlo meglio ?
Inoltre C.jaquinii non ha squame lungo il fusto qui ne vedo una
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14488
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Crepis alpestris (Jacq.) Tausch

Messaggio da F. Fen. » 12 ago 2019, 17:43

Bravo Alessandro, ho passato in rassegna le foto di Crepis s.pl. nel mio Dbase. Fotograficamente la specie che risulta più simile alle mie è Crepis alpestris (Jacq.) Tausch, fammi sapere la tua opinione.
:bye: franco
P.S.: a mio parere non può essere Scorzoneroides autumnalis che presenta sempre scapi pluriflori.
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Crepis alpestris (Jacq.) Tausch

Messaggio da Alessandro » 12 ago 2019, 19:58

Bravo Franco....Adesso che me l'hai detto guardando bene l'involucro si vedono delle brevi lacinie, alla base dello stesso, staccate dalle squame; penso che la tua ipotesi sia verosimile
Anche l'ecologia è quella di Crepis alpestris . A Lozio (BS) l' ho trovato sempre su ghiaioni e determinato sempre da te
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14488
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Crepis alpestris (Jacq.) Tausch

Messaggio da F. Fen. » 12 ago 2019, 21:03

Alessandro ha scritto:
12 ago 2019, 20:14
Anche l'ecologia è quella di Crepis Alpestris . A Lozio (BS) l' ho trovato sempre su ghiaioni e determinato sempre da te
Molto bene, siamo d'accordo, è lei.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”