Pedicularis tuberosa L. {ID 5732}

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
fernp
Messaggi: 447
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Pedicularis tuberosa L. {ID 5732}

Messaggio da fernp » 16 lug 2019, 20:41

Orobanchaceae: Pedicolare zolfina, Pedicolare tuberosa
Val di Dona (TN), 2200 m, lug 2019
Foto di Fernando Possamai

Grazie per l'aiuto.
Un saluto.

Fernando P.
Allegati
Pedicularis_1.jpg
Pedicularis_1.jpg (155.65 KiB) Visto 210 volte
Pedicularis_2.JPG
Pedicularis_2.JPG (58.55 KiB) Visto 210 volte

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4383
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da Alessandro » 16 lug 2019, 20:52

I denti del calice sembrano sfrangiati, per me ok. A meno che ci siano delle specie che non conosco
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14787
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da F. Fen. » 17 lug 2019, 08:08

Alessandro ha scritto:
16 lug 2019, 20:52
I denti del calice sembrano sfrangiati, per me ok. A meno che ci siano delle specie che non conosco
idem
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3034
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da Merli Marco » 18 lug 2019, 07:24

Foto non complete......

Ma li è presente..... con l' affine Pedicularis elogata

Marco

fernp
Messaggi: 447
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da fernp » 18 lug 2019, 13:00

Se può servire, aggiungo che:
- il fusto mi sembra avere solo 2 file di peli fino alla base (foto 1)
- il tubo del calice mi sembra glabro e con denti piu corti (foto 2).
Un saluto.

Fernando P.
Allegati
Pedicularis_3.JPG
Pedicularis_3.JPG (71.34 KiB) Visto 119 volte
Pedicularis_4.JPG
Pedicularis_4.JPG (28.83 KiB) Visto 119 volte

fernp
Messaggi: 447
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da fernp » 18 lug 2019, 13:38

Aggiungo una terza foto, un ingrandimento delle brattee: mi sembrano glabre...

Fernando P.
Allegati
Pedicularis_8.jpg
Pedicularis_8.jpg (37.04 KiB) Visto 112 volte

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3034
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da Merli Marco » 18 lug 2019, 15:35

Ok

Marco

fernp
Messaggi: 447
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da fernp » 18 lug 2019, 18:57

Scusa Marco, ma vorrei essere certo di aver capito bene: intendi dire che confermi P. tuberosa?
In tutti i casi, potreste dirmi come differenziare con sicurezza P. tuberosa da P. elongata?
Grazie.

Fernando P.

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4383
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da Alessandro » 18 lug 2019, 20:17

Pedicularis tuberosa ha brattee pelose come pare di vedere nell'ultima foto in basso (anche se non si vede bene). Pedicularis elongata le ha glabre
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3034
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Pedicularis tuberosa L.

Messaggio da Merli Marco » 18 lug 2019, 20:41

È Pedicularis tuberosa per l' infiorescenza tozza, le nostre osservazioni come secondo carattere è la peloosità o l' assenza di peli del lato interno del calice (glabra in tuberosa) la peloosità delle battere per me è un carattere poco affidabile anche la peloosità del fusto su due lati....

Ciao Marco

Marco

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”