Anemone? $

Moderatori: F. Fen., rededivad

Rispondi
starmariano
Messaggi: 11
Iscritto il: 18 giu 2013, 16:59
Nome: Mariano Lorenzo
Cognome: Starace
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Anemone? $

Messaggio da starmariano »

San Marco in Lamis (FG) sul Gargano, località Fajarama, 800 m, mar 2021
Foto di Mariano Lorenzo Starace
Allegati
a.JPG
a.JPG (70.42 KiB) Visto 1899 volte
b.JPG
b.JPG (100.88 KiB) Visto 1899 volte
Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 2446
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Anemone? $

Messaggio da Silvio Colombo »

Mi sembra Anemonoides nemorosa (L.) Holub
:bye: Silvio
Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2162
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Re: Anemone? $

Messaggio da myriam traini »

Silvio Colombo ha scritto: 27 mar 2021, 17:50 Mi sembra Anemonoides nemorosa (L.) Holub
:bye: Silvio
Sembra anche a me, ma controllando in IPFI (è molto lontano dalle mie zone) vedo che è dubbio per la Puglia
:? Myriam
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 10327
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Anemone? $

Messaggio da gianluca »

anche per me A. nemorosa.
provo ad indagare sullo stato attuale in PUG.
Si può avere qualche dettaglio sull'habitat in cui è stato rinvenuto?
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
ricki51
Messaggi: 834
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone? $

Messaggio da ricki51 »

Scusate, probabilmente sono io in confusione, ma le foglie sono di A. nemorosa, ma il fiore sembrerebbe di A. trifolia. Personalmente A. nemorosa l'ho sempre vista, in ogni stadio con antere gialle, mentre qui sono bianche come In A. trifolia. Solo che poi vado sulla scheda di A. nemorosa e viene descritta con antera bianca, salvo poi vedere immagini in cui le antere sono gialle, come le conosco io. Illuminatemi, per favore. Grazie, :bye: Riccardo
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14606
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Anemone? $

Messaggio da F. Fen. »

Come Riccardo, sono perplesso. Le fg. ricordano sicuramente quelle di A. nemorosa, le antere bianche le ho personalmente viste solo in A. trifolia (quantomeno nel Bresciano).
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4684
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Anemone? $

Messaggio da Alessandro »

Anche le foglie sembrano un po' strane, almeno per come le vedo dalle mie parti in A. nemorosa
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
starmariano
Messaggi: 11
Iscritto il: 18 giu 2013, 16:59
Nome: Mariano Lorenzo
Cognome: Starace
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Re: Anemone? $

Messaggio da starmariano »

In bosco di latifoglie, consorzio faggio-cerro.
Avatar utente
Graziano Propetto
Messaggi: 1500
Iscritto il: 25 nov 2007, 00:51
Nome: Graziano
Cognome: Propetto
Residenza(Prov): Pradamano (UD)
Località: alta pianura friulana

Re: Anemone? $

Messaggio da Graziano Propetto »

Con antere bianche e foglie non completamente settate è l'ibrido Anemone x pittonii Glowaki, ibrido tra A. nemorosa e A. trifolia.
Presente, non comune, nei boschi dove si trovano le due specie.
Graziano
“Il problema è che le persone sono istruite quel tanto che basta per credere a ciò che è stato loro insegnato e non abbastanza istruite per mettere in dubbio qualsiasi cosa di ciò che è stato insegnato loro.”
Richiard Feynman (Nobel per la fisica)
starmariano
Messaggi: 11
Iscritto il: 18 giu 2013, 16:59
Nome: Mariano Lorenzo
Cognome: Starace
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Re: Anemone? $

Messaggio da starmariano »

Certo che è strano. Un ibrido tra la A. nemorosa, in dubbio per la Puglia e A. trifolia che proprio non c'è, è veramente strano.
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4684
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Anemone? $

Messaggio da Alessandro »

Le piante sono imprevedibili, fanno un po' quel che vogliono , oggi ci sono, domani non le trovi più, e magari chissà ricompaiono dopo anni. Mi è rimasta impressa una frase di Enzo Bona che diceva:<< per fortuna la realtà non è solo quella che vediamo>>
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Graziano Propetto
Messaggi: 1500
Iscritto il: 25 nov 2007, 00:51
Nome: Graziano
Cognome: Propetto
Residenza(Prov): Pradamano (UD)
Località: alta pianura friulana

Re: Anemone? $

Messaggio da Graziano Propetto »

Anche a me sembra un po' strano visto la mancanza di A. trifolia in zona. Sarebbe da verificare se si tratta di una popolazione con le caratteristiche uniformi, in quanto A. x pittonii, che ho incontrato nella mia regione, le foglie erano spesso diverse, a volte più simili a A. trifolia a tre setti con lobi e a volte più simili ad A. nemorosa, i gruppi incontrati erano molto variabili nella forma delle foglie.
Sarebbe da indagare ulteriormente.
Graziano
“Il problema è che le persone sono istruite quel tanto che basta per credere a ciò che è stato loro insegnato e non abbastanza istruite per mettere in dubbio qualsiasi cosa di ciò che è stato insegnato loro.”
Richiard Feynman (Nobel per la fisica)
Avatar utente
ricki51
Messaggi: 834
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone? $

Messaggio da ricki51 »

Eh sì, piante veramente strane per ipotizzare l'ibrido. Proprio oggi ho girato in un bosco davvero ricco di popolazioni di A. nemorosa e A. trifolia, spesso contigue. Intanto non sono riuscito a vedere un solo ibrido, ma questo ci può stare. Però, pensando a questo post, mi sono fissato bene ad osservare le foglie delle due specie e davvero è quasi incredibile come le foto di Mariano non mostrino nemmeno un accenno minimo di forma della foglia di A. trifolia. Ma in Natura è probabilmente giusto osservare senza pretendere di imporre i nostri schemi mentali! :bye: Riccardo
robertphilipp
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 giu 2011, 15:09
Nome: Robert Philipp
Cognome: Wagensommer
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Re: Anemone? $

Messaggio da robertphilipp »

Ho analizzato un po' la cosa.
Sicuramente si tratta di un ritrovamento interessante, ma che necessita di almeno un sopralluogo aggiuntivo.

Anemonoides nemorosa è indicata come Dubbia sul Gargano (e, quindi, in Puglia), in quanto segnalata finora da Hurka & Bosbach (1982, Bosco Quarto), da Hur­ka & Bartelheim (1988, Valle Ragusa), da Biscotti et al. (1989) (ma la foto riportata in quel lavoro è di A. apennina) e da Biscotti (2002: 350, Cerreta Giovannicchio 1995).
I primi 2 sono report di escursioni con gli studenti e spesso inaffidabili.
Tuttavia, la presenza di questa specie sul Gargano è possibile per motivi ecologici e fitogeografici.

In Licht et Wagensommer (2020, cfr. sotto) Anemonoides trifolia è indicata come probabilmente segnalata per errore sul Gargano, in quanto ne esiste una sola segnalazione, di Ehrendorfer & Niklfeld (1977, Foresta Umbra, 1 km SSW della Casa Forestale, 0,5 km NE della Cantoniera d’Umbra, 800 m). Anche questo è un report di escursione con studenti universitari.
La presenza di questa specie è piuttosto improbabile, visto che in Italia meridionale è assente, fermandosi all'Umbria (le segnalazioni per Lazio e Abruzzo sono ritenute Dubbie).

Per quanto riguarda l'ibrido tra le 2 specie, mi sembra molto difficile ipotizzarlo visto che A. trifolia dovrebbe mancare sul Gargano.
Ad ogni modo ho ricercato la descrizione originale dell'ibrido e la sto analizzando. Purtroppo pare che non scriva del colore degli stami (Anche se da quanto scrivete l'ibrido dovrebbe avere gli stami bianchi).

Tuttavia, credo che bisognerà raccogliere altri dati utili sulla popolazione di Fajarama, relativi al rizoma e ai frutti, che sono ulteriori caratteri diagnostici importanti. Ad es., l'infruttescenza in A. nemorosa è pendula.
Bisognerà tornare sul posto, valutare quanti esemplari ci sono, se i caratteri sono costanti nella popolazione, prelevare 1 campione intero (con rizoma), aspettare la fruttificazione, e poi cercare di trarre le conclusioni.

Se fosse un ibrido, in zona dovrebbero esserci esemplari "puri" di A. nemorosa (con antere gialle).

Robert P. Wagensommer

Licht W. & Wagensommer R.P. (2020) Flora vascolare del Gargano e delle Isole Tremiti. Chiavi analitiche per la determinazione. ISBN: 978-88-8431-779-7. Biblioteca Verde del Parco Nazionale del Gargano, Grenzi Ed., Foggia, 955 pp. + 64 pp. fotografiche fuori testo.
robertphilipp
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 giu 2011, 15:09
Nome: Robert Philipp
Cognome: Wagensommer
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Re: Anemone? $

Messaggio da robertphilipp »

Ci ho pensato ancora un po' su.
Confermo che escluderei un ibrido A. nemorosa x A. trifolia (A. xpittonii), in quanto A. trifolia quasi certamente manca sul Gargano e A. xpittonii sembrerebbe riscontrabile solo dove sono presenti entrambe le specie parentali.
Nella località di rinvenimento (Fajarama, nel Bosco di San Matteo a San Marco in Lamis), che conosco bene, è molto comune Anemone apennina, che ha antere di colore giallo pallido o bianco.
Ho provato quindi a ipotizzare un ibrido A. nemorosa x A. apennina, ma finora non ho trovato nulla a riguardo in letteratura.
Anche in questo caso, però, in zona dovrebbe esserci anche la "pura" A. nemorosa. Quindi, certamente, bisogna tornarci per verificare la consistenza della popolazione e cercare esemplari di A. nemorosa "pura".
Simone Orsenigo, al quale ho scritto di questo mio dubbio, suggerisce giustamente di fare il numero cromosomico, in quanto Anemonoides nemorosa e Anemone apennina (= Anemonoides apennina) hanno numeri cromosomici differenti.
Quindi, caso interessante, che necessita di qualche approfondimento.
Robert
Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2162
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Re: Anemone? $

Messaggio da myriam traini »

Ho trovato in Cilento Anemonoides apennina a fiori e stami bianchi con numerosi (più di 10) sepali allungati, diversi da quelli dell'immagine proposta.
:bye: Myriam
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)
robertphilipp
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 giu 2011, 15:09
Nome: Robert Philipp
Cognome: Wagensommer
Residenza(Prov): San Marco in Lamis (FG)

Re: Anemone? $

Messaggio da robertphilipp »

Certo Myriam,
sicuramente non è Anemone (Anemonoides) apennina, che ha ben altre caratteristiche.
Il dubbio che sollevavo era relativo alla possibilità che si possa trattare di un ibrido tra A. nemorosa e A. apennina, considerando che a Fajarama (dove sono state fatte le foto) A. apennina è comune.
Robert
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3980
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Anemone? $

Messaggio da Servodio »

-> irrisolti da conservare
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Rispondi

Torna a “Casi irrisolti”