Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Moderatori: Franco Giordana, rededivad

Rispondi
Orione
Messaggi: 10
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da Orione » 14 feb 2018, 17:10

Padova (Pd), 21 m, feb 2018
Foto di Piero Cacciatore
Salve,
la foto che vi sottopongo è relativa ad un esemplare di Farnia lungo una via cittadina. Non so cosa pensare. Qualcuno sa di cosa si possa trattare? :wall:
Grazie
Piero
Allegati
Quercus robur 2.jpg
Quercus robur 2.jpg (88.73 KiB) Visto 858 volte
Quercus robur 1.jpg
Quercus robur 1.jpg (67.58 KiB) Visto 858 volte

Orione
Messaggi: 10
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Re: Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da Orione » 17 feb 2018, 17:49

Padova (Pd), 21 m, feb 2018
Foto di Piero Cacciatore

Sono tornato sul posto ed ho osservato meglio:
1. sono interessati dalla presenza della strana formazione almeno due esemplari del filare di Farnie
2. le strane formazioni non sono molte: non più di una dozzina per pianta.
Allegati
C8 Farnia 1 stranezza 2 web.jpg
C8 Farnia 1 stranezza 2 web.jpg (77.35 KiB) Visto 819 volte

Orione
Messaggi: 10
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Re: Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da Orione » 17 feb 2018, 17:58

Padova (Pd), 21 m, feb 2018
Foto di Piero Cacciatore

ho aperto con una taglierina: la formazione ha carattere legnoso e si è tranciata di netto una volta incisa. Le foto che seguono mostrano cosa ho trovato all'interno, sembrano "mosche". Ma io non ho alcuna formazione biologica e dunque non sono in grado di trovare connessioni o analogie.

Ho notato che nessuno risponde, spero non sia perché si tratta di cosa scontata per gli esperti. Tuttavia le risposte che date quasi immediate a quesiti anche elementari che son posti da altri iscritti mi fan pensare che non sia questo il caso.
Allegati
Mosche4 web.jpg
Mosche4 web.jpg (92.73 KiB) Visto 818 volte
Mosche8 web.jpg
Mosche8 web.jpg (69.75 KiB) Visto 818 volte

Avatar utente
pretanto
Messaggi: 73
Iscritto il: 30 apr 2017, 15:22
Nome: Antonio
Cognome: Preto
Residenza(Prov): Vicenza (VI)
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da pretanto » 17 feb 2018, 18:29

Sicuramente una galla ( https://it.m.wikipedia.org/wiki/Galla_(botanica)) di quale specie non ho idea, nella foto sembrano proprio ditteri (mosche). Ma non sono un esperto.
ciao
Antonio

Avatar utente
RockHoward
Messaggi: 1263
Iscritto il: 06 gen 2013, 17:16
Nome: Nicolò
Cognome: Parrino
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da RockHoward » 17 feb 2018, 18:32

Ciao,
come detto si tratta di una galla prodotta da Andricus lucidus (Hartig, 1843). :)

viewtopic.php?t=21630
Nicolò Parrino

Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)

Orione
Messaggi: 10
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Re: Andricus lucidus (Hartig, 1843) su Quercus robur L.

Messaggio da Orione » 17 feb 2018, 19:20

Grazie è proprio così.
Pensare che ce l'avevo, per così dire, sotto il naso, infatti è proprio in Forum Acta Plantarum.

saluti e ancora grazie.
Piero

Rispondi

Torna a “Galle”