Euonymus japonicus Thunb. {ID 3022}

Piante esotiche (neofite) presenti allo stato spontaneo in territorio italiano

Moderatori: Franco Giordana, GalassoMSNM, Enrico Banfi

Rispondi
Mario Palmieri
Messaggi: 151
Iscritto il: 19 mar 2018, 21:33
Nome: Mario
Cognome: Palmieri
Residenza(Prov): Formicola - Caserta (CE)

Euonymus japonicus Thunb. {ID 3022}

Messaggio da Mario Palmieri » 02 feb 2019, 21:46

Celastraceae: Fusaria giapponese
Liberi (CE), 500 m, gen 2019
Foto di Mario Palmieri
Allegati
DSCF3573 b7.jpg
DSCF3573 b7.jpg (73.54 KiB) Visto 132 volte
DSCF3575 b7.jpg
DSCF3575 b7.jpg (73.65 KiB) Visto 132 volte

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14941
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Euonymus japonicus Thunb.

Messaggio da F. Fen. » 02 feb 2019, 22:36

Mi ricorda l'Evonimo del Giappone; attendi altre risposte, le coltivate non sono la mia passione.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15186
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Euonymus japonicus Thunb.

Messaggio da Franco Giordana » 02 feb 2019, 23:14

confermo la determinazione di Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Mario Palmieri
Messaggi: 151
Iscritto il: 19 mar 2018, 21:33
Nome: Mario
Cognome: Palmieri
Residenza(Prov): Formicola - Caserta (CE)

Re: Euonymus japonicus Thunb.

Messaggio da Mario Palmieri » 03 feb 2019, 10:28

Grazie.

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15186
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Euonymus japonicus Thunb.

Messaggio da Franco Giordana » 03 feb 2019, 14:33

Ma si tratta di esemplare coltivato, non è vero?
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Rispondi

Torna a “Esotiche naturalizzate o casuali”