Hibiscus syriacus L. {ID 3748}

Piante esotiche (neofite) presenti allo stato spontaneo in territorio italiano

Moderatori: Franco Giordana, GalassoMSNM, Enrico Banfi

Rispondi
Ennio
Messaggi: 1614
Iscritto il: 22 lug 2008, 10:51
Nome: Ennio
Cognome: Cassanego
Residenza(Prov): Selvazzano (PD)

Hibiscus syriacus L. {ID 3748}

Messaggio da Ennio » 09 set 2018, 23:29

Malvaceae: Ibisco cinese, Dialtea, Rosa angelica, Ibisco della Siria
Villatora (PD), 15 m, ago 2018
Foto di Ennio Cassanego
Allegati
1Hibiscus-moscheutos-L..jpg
1Hibiscus-moscheutos-L..jpg (149.68 KiB) Visto 224 volte
2Hibiscus-moscheutos-L.jpg
2Hibiscus-moscheutos-L.jpg (107.22 KiB) Visto 224 volte

Ennio
Messaggi: 1614
Iscritto il: 22 lug 2008, 10:51
Nome: Ennio
Cognome: Cassanego
Residenza(Prov): Selvazzano (PD)

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da Ennio » 09 set 2018, 23:30

,.,.
Allegati
3Hibiscus-moscheutos-L..jpg
3Hibiscus-moscheutos-L..jpg (72.38 KiB) Visto 223 volte

Ennio
Messaggi: 1614
Iscritto il: 22 lug 2008, 10:51
Nome: Ennio
Cognome: Cassanego
Residenza(Prov): Selvazzano (PD)

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da Ennio » 09 set 2018, 23:30

,.,.,
Allegati
4Hibiscus-moscheutos-L..jpg
4Hibiscus-moscheutos-L..jpg (78.79 KiB) Visto 222 volte

Pietro Puccio
Messaggi: 355
Iscritto il: 27 ott 2013, 21:28
Nome: Pietro
Cognome: Puccio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da Pietro Puccio » 10 set 2018, 14:58

Hibiscus syriacus l.
Pietro

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15400
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da F. Fen. » 11 set 2018, 08:03

Pietro Puccio ha scritto:
10 set 2018, 14:58
Hibiscus syriacus l.
idem
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14745
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da Franco Giordana » 11 set 2018, 09:04

Villatora (PD),15m, Ago 2018
Foto di Ennio Cassanego
Dopo tanti anni ancora errori nel formato dei dati !!!! :innoc: :fiuuuu: :congiurati: :non:
:bye: Franco
Si raccomanda, nell'inviare le richieste di determinazione o conferma, di indicare sempre anche le notizie sulla località e la data del ritrovamento, da inserire in modo evidente e prima delle immagini utilizzando il seguente formato, usando le virgole (obbligatorie) solo per separare i campi località, quota, data:

Località (prov), quota, data
Foto di Nome Cognome

eventuale commento a corredo dell'immagine.


La provincia (prov) va indicata con la targa automobilistica (maiuscole!) racchiusa entro parentesi, come (RM), (MI) ecc. ((EE) per località estere)
La quota va indicata nel formato del tipo 1250 m (niente punto dopo il simbolo m di metri). Niente circa, e niente s.l.m., è implicito che la quota è approssimativa e riferita al livello del mare.
La data va inserita nel formato mmm aaaa (es.: apr 2018)
NOTA BENE: anche le virgole e gli spazi sono importanti! Non omettetele e non usate altri segni di interpunzione al loro posto. Non utilizzate altre virgole oltre a quelle indicate, servono per separare i tre campi. Quando inserite il primo messaggio compare un facsimile che vi aiuta ad inserire i dati in modo corretto.
Questo facilita la determinazione e rende assai più agevole l'eventuale inserimento in Galleria da parte dei moderatori, una volta che il taxon sia stato identificato con sicurezza. Le informazioni devono comparire almeno nel primo post, meglio se ripetute in ogni messaggio, in modo che appaiano vicino e sopra ad ogni immagine. In particolare vi chiediamo di non usare punteggiatura diversa dalle virgole là dove indicato, di non inserire parole superflue come quota, circa, s.m.l. ecc. e di mettere fra parentesi solo la sigla provinciale.
Nel caso di esemplari coltivati ciò va evidenziato nella riga di commento.
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 4554
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Hibiscus syriacus L.

Messaggio da Servodio » 11 set 2018, 09:28

Nel frattempo ho sistemato io :innoc:

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14

Ennio
Messaggi: 1614
Iscritto il: 22 lug 2008, 10:51
Nome: Ennio
Cognome: Cassanego
Residenza(Prov): Selvazzano (PD)

Re: Hibiscus syriacus L. {ID 3748}

Messaggio da Ennio » 12 set 2018, 22:21

Io sono arrivato a Hibiscus moscheutos, perche nella nuova edizione del Pignatti volume due,pagina 1082 fra l'altro riporta:
Hibiscus syriacus: segm. dell'epicalice lanceolati
Hibiscus palustris: segm. dell'epicalice lineari
Mi sembra che nell'ultima I M G siano ben evidenti i segm. lineari.
Comunque appena mi è possibile vado a prendermi una foglia,per verificare la presenza di peli e poi vedremo anche frutti e semi
Cordiali saluti Ennio

Pietro Puccio
Messaggi: 355
Iscritto il: 27 ott 2013, 21:28
Nome: Pietro
Cognome: Puccio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Hibiscus syriacus L. {ID 3748}

Messaggio da Pietro Puccio » 13 set 2018, 08:46

Le due specie hanno foglie e fiori di dimensioni nettamente diverse per cui non possono essere confuse, per distinguerle "al volo" basta misurare foglie e fiori (se ci sono).
Pietro

Rispondi

Torna a “Esotiche naturalizzate o casuali”