Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
Roberta Alberti
Moderatore
Messaggi: 5050
Iscritto il: 03 ago 2012, 14:49
Nome: Roberta
Cognome: Alberti
Residenza(Prov): Zola Predosa (BO)

Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Roberta Alberti »

Zola Predosa (BO), 70 m, mar 2022
Foto di Roberta Alberti


Mi trovo ancora in difficoltà a distinguere la Salvia pratensis dalla Salvia verbenaca. Ho fatto un confronto tra due piantine viste oggi che mi sembrano diverse nella forma delle foglie. Chiedo se è possibile poterle riconoscere solo dalle foglie o se occorre aspettare la fioritura e i frutti. Grazie per un vostro parere.
Roby :bye:
Allegati
Salvia pratensis L. e Salvia verbenaca L. -012 (2).jpg
Salvia pratensis L. e Salvia verbenaca L. -012 (2).jpg (168.08 KiB) Visto 252 volte
" Felici coloro che vedono la bellezza…dove altri non vedono nulla" (Camille Pissarro)
Amare la natura significa amare se stessi
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3593
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Servodio »

Opinioni?

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
Jeppo67
Moderatore
Messaggi: 1030
Iscritto il: 29 apr 2017, 22:24
Nome: Alessandro
Cognome: Canzoneri
Residenza(Prov): Corridonia (MC)
Contatta:

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Jeppo67 »

Permettetemi un "outing" da neofita ai limiti della dabbenaggine: anche io ho enormi difficoltà ad attribuire ciò che rinvengo all'una o all'altra delle due entità. Persino avendo molti più elementi a disposizione. Molti caratteri menzionati nelle chiavi (sviluppo del labbro superiore della corolla, rapporto brattea/calice, lobatura delle foglie basali, etc) mi danno spesso l'impressione di variare in modo continuativo, forse anche in relazione alla variabilità intrinseca delle due specie, alle particolari condizioni di una stazione e così via. Sta di fatto che sto ammucchiando una quantità di foto senza avere la capacità di sciogliere prognosi - anzi, spesso con dubbi crescenti.
Credo che se qualche esperto realizzasse un raffronto ad ampio respiro su queste entità (che forse, al di là della mi ignoranza, così banali e scontate non sono) farebbe opera meritoria. :bye:
X. Senzaterra "(...) narrare di fatti, di strade / come fossero cosa mia / ed è bello, intanto, sentire / di non possedere niente."
Avatar utente
Roberta Alberti
Moderatore
Messaggi: 5050
Iscritto il: 03 ago 2012, 14:49
Nome: Roberta
Cognome: Alberti
Residenza(Prov): Zola Predosa (BO)

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Roberta Alberti »

Grazie dell'intervento! Anch'io ho tantissime foto di foglie, fiori, frutti ecc. ma ogni volta che la incontro non riesco mai a distinguerla.
Sarebbe bello se qualche esperto ci aiutasse a distinguerle più facilmente.
Roby :bye:
" Felici coloro che vedono la bellezza…dove altri non vedono nulla" (Camille Pissarro)
Amare la natura significa amare se stessi
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3593
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Servodio »

Riporto in evidenza.

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14331
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da F. Fen. »

Da "Flora del Trentino" di F. Prosser & C.:
Salvia verbenaca: simile a S. pratensis, ma minore, con corolla lunga 8-10 (15) mm e con foglie più lobate al margine. Il calice ha peli > 1 mm (in S. pratensis sono lunghi 0,5 mm circa) e le brattee dell'infiorescenza sono più lunghe di metà del calice. I fiori di Salvia pratensis invece sono indicati come < di 30 mm.
:bye: franco
P.S.: come si evince dalle biometrie indicate nel testo la corolla di S. verbenaca è mediamente 3 volte più breve di quella di S. pratensis, carattere che si può valutare anche a occhio nudo.
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2325
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Merli Marco »

F. Fen. ha scritto: 21 apr 2022, 19:12 Da "Flora del Trentino" di F. Prosser & C.:
Salvia verbenaca: simile a S. pratensis, ma minore, con corolla lunga 8-10 (15) mm e con foglie più lobate al margine. Il calice ha peli > 1 mm (in S. pratensis sono lunghi 0,5 mm circa) e le brattee dell'infiorescenza sono più lunghe di metà del calice. I fiori di Salvia pratensis invece sono indicati come < di 30 mm.
:bye: franco

Si vero vero comunque sia le differenze sono notevolissime un' occhio allenato le distingue facilmente anche da sterili.

Ciao Marco
Avatar utente
Roberta Alberti
Moderatore
Messaggi: 5050
Iscritto il: 03 ago 2012, 14:49
Nome: Roberta
Cognome: Alberti
Residenza(Prov): Zola Predosa (BO)

Re: Salvia pratensis vs Salvia verbenaca

Messaggio da Roberta Alberti »

Grazie a tutti per le risposte!
Roby :bye:
" Felici coloro che vedono la bellezza…dove altri non vedono nulla" (Camille Pissarro)
Amare la natura significa amare se stessi
Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”