Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Richieste d'aiuto per la determinazione di specie spontanee (e non).

Moderatori: F. Fen., Enrico Banfi, rededivad, PIERA

Rispondi
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da EnzoDS »

Monti Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis

Mi sembrava R. millefoliatus e non ci avevo fatto troppo caso, ma a guardarlo bene non ne sono più tanto sicuro.
:bye: e grazie
Allegati
Ranunculus 20220430-045.jpg
Ranunculus 20220430-045.jpg (158.1 KiB) Visto 1094 volte
Ranunculus 20220430-051.jpg
Ranunculus 20220430-051.jpg (73.11 KiB) Visto 1094 volte
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

M. Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Ranunculus 20220430-047.jpg
Ranunculus 20220430-047.jpg (63.07 KiB) Visto 1093 volte
Ranunculus 20220430-050.jpg
Ranunculus 20220430-050.jpg (70.22 KiB) Visto 1093 volte
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

M. Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Ranunculus 20220430-048.jpg
Ranunculus 20220430-048.jpg (69.45 KiB) Visto 1092 volte
Ranunculus 20220430-049.jpg
Ranunculus 20220430-049.jpg (54.78 KiB) Visto 1092 volte
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

M. Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Ranunculus 20220430-053.jpg
Ranunculus 20220430-053.jpg (46.5 KiB) Visto 1092 volte
Ranunculus 20220430-054.jpg
Ranunculus 20220430-054.jpg (40.04 KiB) Visto 1092 volte
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

M. Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Ranunculus 20220402-002.jpg
Ranunculus 20220402-002.jpg (63.51 KiB) Visto 1092 volte
Ranunculus 20220430m074.jpg
Ranunculus 20220430m074.jpg (83.75 KiB) Visto 1092 volte
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

M. Campitelli, Anagni (FR), 730 m, apr 2022
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Ranunculus 20220430m079.jpg
Ranunculus 20220430m079.jpg (102.2 KiB) Visto 1092 volte
Avatar utente
Silvio Colombo
Messaggi: 2459
Iscritto il: 21 apr 2017, 14:50
Nome: Silvio
Cognome: Colombo
Residenza(Prov): Desenzano del Garda (BS)

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da Silvio Colombo »

Per gli acheni non uncinati e i piccoli tuberi potrebbe essere Ranunculus paludosus Poir. Attendi un parere più autorevole da chi lo conosce perchè io non l'ho mai visto.
:bye: Silvio
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4690
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da Alessandro »

Con il Pignatti arrivo a R. gracilis , sarebbe un gran ritrovamento; sentiamo altri pareri
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14612
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da F. Fen. »

Mistero :congiurati: .
Nelle foto di R. palusosus presenti in :i: i sepali sembrerebbero eretti e non palesemente riflessi come in questo topic.
Invece R. gracilis è dato in IT. come incerto in PUG, il mio sospetto è che sia (statisticamente) quantomeno improbabile.
Speriamo nell'intervento di un botanico local, da "alpico" lombardo sono entrambe sp. mai viste e che non conosco.
Domanda banale: la zona di ritrovamento era un prato arido oppure luogo umido e/o paludoso?
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

Ciao Franco, paludoso assolutamente no, forse un po' umido. E' un prato incolto, argilloso.
In quello stesso posto ho trovato parecchie specie: Aphanes arvensis, Muscari botryoides, Centaurea cyanus, Leucanthemum, Petrorhagia, Leogusia speculum-veneris, Lotus angustissimus, Gladiolus, Lilium e tante altre.
:bye: Enzo

P.S.: Volevo aggiungere che un paio di esemplari dello stesso ranuncolo li avevo trovati ad un centinaio di metri di distanza, in ambiente e con flora completamente diversi. Nella foto il posto dove l'ho trovato la prima volta, all'estrema sinistra il prato dove ho trovato gli esemplari in foto.
Allegati
M Campitelli 20220423-231.jpg
M Campitelli 20220423-231.jpg (134.23 KiB) Visto 977 volte
Valerio Lazzeri
Moderatore
Messaggi: 674
Iscritto il: 16 set 2021, 12:26
Nome: Valerio
Cognome: Lazzeri
Residenza(Prov): Livorno (LI)

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da Valerio Lazzeri »

Alessandro ha scritto: 01 mag 2022, 20:05 Con il Pignatti arrivo a R. gracilis , sarebbe un gran ritrovamento; sentiamo altri pareri
Sembra proprio quello. Gran ben ritrovamento!
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Quale ranunculus?

Messaggio da EnzoDS »

Questa mattina sono stato al Centro Ricerche Floristiche dell'Appennino per sentire il parere di F. Bartolucci su alcuni campioni di piante, peraltro già postate in questo forum. Per scaramanzia mi sono portato su una pennetta tutte le foto di questo Ranunculus (il campione era troppo malridotto). Abbiamo percorso più chiavi di flora europea, a cominciare da quella Turca e Greca, nella speranza di arrivare ad una determinazione certa. Tutte le chiavi portano, senza nessun dubbio, a Ranunculus gracilis.
Domani mattina torno sul posto nella speranza di trovare ancora qualche pianta fiorita o almeno in frutto. Nel caso venerdì mattina ritorno al CRFA con i campioni.
:bye: Enzo
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 10327
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da gianluca »

incrociamo le dita. Speriamo tu possa trovare del materiale da portare a Barisciano. Potrebbe essere una conferma per la flora italiana.....
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da EnzoDS »

Gianluca, il posto è quello dove l'anno scorso ci siamo fermati a mangiare il panino. Ma quest'anno l'avevo già trovato sotto il ripetitore insieme al millefoliatus, quando ci sono stato con Maria Grazia.
:bye: Enzo
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14612
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da F. Fen. »

Fantastico, a volte anche la statistica fa cilecca !! Un :applauso: :applauso: a Enzo!!
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 10327
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da gianluca »

EnzoDS ha scritto: 18 mag 2022, 20:15 Gianluca, il posto è quello dove l'anno scorso ci siamo fermati a mangiare il panino. Ma quest'anno l'avevo già trovato sotto il ripetitore insieme al millefoliatus, quando ci sono stato con Maria Grazia.
:bye: Enzo
mi ricordo che c'era una bellissima flora in quel prato e nelle vicinanza. Speriamo bene e tienici informati
:bye:
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3991
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da Servodio »

Ci sono novità?
Io sposterei in "Foto e notizie..." + ITA se nulla osta, che ne dite?

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da EnzoDS »

Secondo Bartolucci non ci sono dubbi che si tratti di R. gracilis. Sta preparando una notula con tutta la storia di questo ranuncolo a partire, sembra, dai primi ritrovamenti nel XVI sec. Ero andato a cercare qualche settimana fa esemplari freschi da portare al CRFA ma non li ho trovati. Pare però che vadano bene anche i due esemplari essiccati che ho io, anche se un po' malridotti e glie li porterò quanto prima. Sto aspettando che fiorisca, mancano pochi giorni, anche la Campanula di questo post [https://floraitaliae.actaplantarum.org/ ... =Campanula][/url] in quanto l'esemplare che gli avevo portato a suo tempo era inservibile.
:bye: Enzo
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3991
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da Servodio »

Bene Enzo, aspettiamo ancora un po', tanto da qui non scappa :wink:

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da EnzoDS »

Ho portato a Bartolucci i campioni che avevo. L'ho poi risentito martedì scorso e sta preparando il lavoro su questo ranuncolo, ha ricevuto il materiale da Firenze ed era in attesa del materiale da Palermo e Napoli. Bisogna aspettare qualche settimana.
Tra l'altro, Ranunculus gracilis (Ranunculus Agerii Bert.) era presente nell’elenco delle specie trovate da C. Sibilia ad Anagni; inizialmente l’avevo inserito nella Flora di Anagni ma, considerato che in Italia era dubbio, l’avevo cancellato pensando ad un errore di determinazione.
:bye: Enzo
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3991
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da Servodio »

In evidenza in attesa dei responsi ufficiali!

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 3991
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da Servodio »

Novità?

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Ranunculus gracilis E.D. Clarke ?

Messaggio da EnzoDS »

Venerdì scorso ho ricevuto da Bartolucci la richiesta delle coordinate dei due punti in cui ho trovato questo ranunculo, gli servono per lo status IUCN.
Rimaniamo in attesa.
:bye: Enzo
Rispondi

Torna a “Che pianta è?”