Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 16:41

Erysimum cheiri (L.) Crantz
Class. Crucif. 116 (1769)

Basionimo: Cheiranthus cheiri L. - Sp. Pl.: 661 (1753)
Altri sinonimi: Erysimum suffruticosum Spreng.

Brassicaceae

Violaciocca gialla, Viola gialla, Leucoio, Barco.

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta perenne alta 20- 50 cm con fusto semilegnoso e ramificato dalla base, tunica assente. Fusto e foglie sono munite di peli biforcuti o a stella.
Foglie le inferiori picciolate, ravvicinate tra loro, talvolta in fascetti ascellari, attenuate alla base, lanceolate intere ed acute o acuminate all'apice, quelle superiori sono sessili e più piccole.
I fiori sono riuniti in densi racemi, da 7 a 15 flora indivisi, scarsamente allungati dopo l'antesi, di un color giallo intenso a bruno aranciato-ferrugineo, con forte profumo di vaniglia.
Il calice è formato da 4 sepali , non gibbosi alla base, oblanceolati a lineari spatolati di un colore violaceo.
La corolla è formata da 4 petali lunghi 1,5-2 cm, spatolati e smarginati all'apice, stilo 1,8- 2,8 mm, stimma smarginato a bilobo.
I frutti sono silique subparallele, appiattite, ristrette alla base, lunghe 2,5-7 cm.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: marzo - giugno

Habitat: Vecchi muri, dirupi e su rocce calcaree, dal piano fino a 1000 m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Uno dei nomi del genere dato da Linneo nel 1735 “Cheiranthus cheiri” (sinonimo), sembra di derivazione greca “cheir” = mano ed “anthos”= fiore, volendo significare un fiore che si teneva in mano per il suo profumo e per il suo apprezzamento simbolico. Nel XVII sec. alcuni testi parlano di una Viola petraelutea, che cresce tra le rocce ed è gialla e per un lungo periodo si parlerà del “Leucojum luteum” da cui l'origine del nome di Leucoio. Il nome odierno dato dai botanici è “Erisymum cheiri”, il cui significato non è chiarissimo, forse di derivazione greca “ eruomaï ”= guarire, salvare riferendosi alle proprietà terapeutiche che gli antichi le attribuivano.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

Questa pianta è stata largamente utilizzata sia dai Greci che dagli Arabi quale detergente, diuretico e stimolante del flusso mestruale.
I decotti a base di fiori e di alcuni semi furono spesso usati quale pratica abortiva. Ma i principi attivi della pianta furono isolati solo alla fine del XX secolo. Dai semi e dalle foglie (meno dai fiori) i ricercatori riuscirono ad elaborare una polvere giallo-bruna contenente dei glucosidi uno ad azione cardiaca la cheirantina , ed uno solforato, la glucocheirolina Questi glucosidi a piccole dosi hanno un potere cardiotonico simile alla digitale ( Digitalis purpurea), ma a dosi elevate sono tossici e producono effetti paralizzanti sul sistema nervoso. Per questo motivo il suo uso è stato abbandonato e bandito dall'uso famigliare.

Curiosità: Nel medioevo questo fiore era molto apprezzato dai cantastorie e menestrelli, i quali, durante le loro rappresentazioni lungo le contrade, portavano appuntate sul petto le ciocche di questa pianta quale simbolo di affetto, nei confronti delle persone più care, che resiste nel tempo e sopravvive alle sventure. Purtroppo non si sa se questa credenza si riferisse alla C. cheiri o al genere Matthiola, perché entrambi erano conosciuti, molto profumati e che hanno dato origine ad una infinità di varietà da giardino dalle più svariate sfumature.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
Flora Helvetica di K. Lauber e G.Wagner
Fiori e Giardino di I. Pizzetti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora - F.Conti, G.Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi ediz. 2005
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Mirna Medri

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:04

Erysimum cheiri (L.) Crantz Habitat
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysium cheiri (L) Crantz DSC N09341.jpg
Erysium cheiri (L) Crantz DSC N09341.jpg (144.69 KiB) Visto 7421 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:28

Erysimum cheiri (L.) Crantz Habitat su roccia
Torriana (Rn) 200m. E.-Romagna 8 apr 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysimum-cheiri-(L.)-Crantz.jpg
Erysimum-cheiri-(L.)-Crantz.jpg (143.11 KiB) Visto 7413 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:32

Erysimum cheiri (L.) Crantz Infiorescenza color bruno aranciato-ferrugineo
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysium cheiri (L) Crantz DSC n09345.jpg
Erysium cheiri (L) Crantz DSC n09345.jpg (153.8 KiB) Visto 7411 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:37

Erysimum cheiri (L.) Crantz Calici di un colore violaceo, non gibbosi
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysimum cheiri.jpg
Erysimum cheiri.jpg (149.01 KiB) Visto 7147 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:39

Erysimum cheiri (L.) Crantz Antesi
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysimum cheiri DSC06406.jpg
Erysimum cheiri DSC06406.jpg (80.86 KiB) Visto 7404 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:43

Erysimum cheiri (L.) Crantz partic. di un racemo da 7 a 15flora
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
9-Erysimum-cheiri-(L.)-Cran.jpg
9-Erysimum-cheiri-(L.)-Cran.jpg (127.37 KiB) Visto 7400 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz

Messaggio da attilio e mirna » 05 gen 2008, 17:44

Erysimum cheiri (L.) Crantz inizio fruttificazione
Acquapartita (Fc) m.500 E.-Romagna 15 apr 2007
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
10-Erysimum-cheiri-(L.)-Cra.jpg
10-Erysimum-cheiri-(L.)-Cra.jpg (104.06 KiB) Visto 7397 volte

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15101
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da Marinella Zepigi » 30 ott 2009, 14:55

Erysimum cheiri (L.) Crantz
Travo (PC), 450m, apr 2007
Foto di Enrico Romani
Allegati
Erysimum_cheiri_1.jpg
Erysimum_cheiri_1.jpg (119.35 KiB) Visto 6999 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da attilio e mirna » 02 mag 2011, 21:04

Erysimum cheiri (L.) Crantz
Montetiffi (FC), 400m, apr 2011
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysimum-cheiri-(L.)-Cran.jpg
Erysimum-cheiri-(L.)-Cran.jpg (149.67 KiB) Visto 6687 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
Messaggi: 4419
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da attilio e mirna » 02 mag 2011, 21:07

Erysimum cheiri (L.) Crantz
Montetiffi (FC), 400m, apr 2011
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Erysimum-cheiri-(L.jpg
Erysimum-cheiri-(L.jpg (115.42 KiB) Visto 6687 volte

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15101
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 apr 2014, 12:01

Erysimum cheiri (L.) Crantz

Brassicaceae: Violaciocca gialla
Bari (BA), 40 m, apr 2014
Foto di Vito Buono
Allegati
Erysimum_cheiri_2.jpg
Erysimum_cheiri_2.jpg (127.96 KiB) Visto 4685 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15101
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Erysimum cheiri (L.) Crantz - Violaciocca gialla

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 apr 2014, 12:02

Erysimum cheiri (L.) Crantz

Brassicaceae: Violaciocca gialla
Bari (BA), 40 m, apr 2014
Foto di Vito Buono
Allegati
Erysimum_cheiri_3.jpg
Erysimum_cheiri_3.jpg (184.85 KiB) Visto 4685 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”