Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Moderatore: Franco Giordana

Rispondi
Orione
Messaggi: 12
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Orione » 13 set 2017, 18:05

Rosaceae: Mandorlo
Padova (PD), 12m, giu 2017
Foto di Pietro Cacciatore

Quest'albero per me è un mistero: foglia e frutto dicono Mandorlo ma la corteccia mi lascia molto perplesso. Chiedo quindi aiuto e ringrazio in anticipo.
Piero
Allegati
Mandorlo1.jpeg
Mandorlo1.jpeg (46.44 KiB) Visto 206 volte
Mandorlo2.jpeg
Mandorlo2.jpeg (39.04 KiB) Visto 206 volte

Orione
Messaggi: 12
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Orione » 13 set 2017, 18:06

ecco il tronco.
Allegati
Mandorlo3.jpeg
Mandorlo3.jpeg (38.4 KiB) Visto 205 volte

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16331
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Franco Giordana » 13 set 2017, 19:25

Probabilmente il tronco è di un portainnesto e appartiene a qualche robusta rosacea parente del mandorlo
Franco
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10941
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Anja » 13 set 2017, 20:49

Franco Giordana ha scritto:
13 set 2017, 19:25
Probabilmente il tronco è di un portainnesto e appartiene a qualche robusta rosacea parente del mandorlo
Franco
La stessa impressione. Il tronco potrebbe essere un ciliegio.
:bye: anjae
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Orione
Messaggi: 12
Iscritto il: 09 set 2017, 13:38
Nome: Pietro
Cognome: Cacciatore
Residenza(Prov): Padova (PD)

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Orione » 13 set 2017, 23:30

Grazie per la pronta risposta.
Pensavo anch'io ad una cosa del genere, ma da dilettante non osavo esprimerlo.
Secondo voi è possibile accertarsene? Dove bisogna guardare? forse lì dove cominciano i rami?
ancora grazie
Piero

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16331
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Franco Giordana » 14 set 2017, 08:42

Guarda dove la corteccia cambia aspetto, dove c'è quel vistoso ingrossamento e la cicatrice dovuta alla rimozione di una grossa branca, probabilmente un ricaccio del portainnesto che è stato eliminato, altrimenti avrebbe preso il sopravvento.
Franco
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 5470
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Viale Caterina da Forlì, 28 Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb

Messaggio da Servodio » 30 set 2017, 11:20

-> Coltivate...
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
"Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada." Confucio

Rispondi

Torna a “Alloctone e orticole non spontanee”