Euphorbia characias L.

Per chi vuole iniziare a scoprire l'incanto del mondo delle piante e dei fiori, per chi ha domande, dubbi, per i quali cerca una risposta semplice
Rispondi
Avatar utente
Alessandro_Faggio
Messaggi: 617
Iscritto il: 08 lug 2015, 21:01
Nome: Alessandro
Cognome: Airale
Residenza(Prov): Caselle Torinese (TO)
Località: Caselle Torinese (TO)

Euphorbia characias L.

Messaggio da Alessandro_Faggio » 16 apr 2018, 07:47

Buongiorno a tutti, questa pianta cresce nel centro abitato, fra l'asfalto e un muro di cinta.
Con il Pignatti sono arrivato a Euphorbia wulfenii Hoppe, ora vedo in IPFI che rientra nella E. characias.
Però siamo fuori dal suo areale. Ringrazio per un parere :bye:
Alessandro

Caselle Torinese (TO), 270 m, apr 2018
Foto di Alessandro Airale
Allegati
1-Intero.jpg
1-Intero.jpg (140.28 KiB) Visto 111 volte
2-Fusti.jpg
2-Fusti.jpg (131.48 KiB) Visto 111 volte

Avatar utente
Alessandro_Faggio
Messaggi: 617
Iscritto il: 08 lug 2015, 21:01
Nome: Alessandro
Cognome: Airale
Residenza(Prov): Caselle Torinese (TO)
Località: Caselle Torinese (TO)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Alessandro_Faggio » 16 apr 2018, 07:48

Foto 3/6 e 4/6
Allegati
3-Infiorescenza.jpg
3-Infiorescenza.jpg (148.69 KiB) Visto 110 volte
4-Dettaglio.jpg
4-Dettaglio.jpg (167.06 KiB) Visto 110 volte

Avatar utente
Alessandro_Faggio
Messaggi: 617
Iscritto il: 08 lug 2015, 21:01
Nome: Alessandro
Cognome: Airale
Residenza(Prov): Caselle Torinese (TO)
Località: Caselle Torinese (TO)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Alessandro_Faggio » 16 apr 2018, 07:48

Foto 5/6 e 6/6
Allegati
5-Ghiandole e ovario.jpg
5-Ghiandole e ovario.jpg (61.32 KiB) Visto 109 volte
6-Brattee.jpg
6-Brattee.jpg (176.66 KiB) Visto 109 volte

simonetta peccenini
Messaggi: 403
Iscritto il: 23 apr 2009, 13:57
Nome: Simonetta
Cognome: Peccenini
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da simonetta peccenini » 17 apr 2018, 11:44

Si, mi sembra proprio una Euphorbia characias. Forse viene da qualche giardino o da un seme che ha preso l'aereo! Ciao
Simonetta

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15976
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da F. Fen. » 17 apr 2018, 14:13

simonetta peccenini ha scritto:
17 apr 2018, 11:44
Si, mi sembra proprio una Euphorbia characias. Forse viene da qualche giardino o da un seme che ha preso l'aereo! Ciao
Simonetta
idem, oppure da seme mal digerito da un uccellino.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 5316
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Viale Caterina da Forlì, 28 Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Servodio » 17 apr 2018, 14:42

Io confermerei, però prima di segnalare la presenza della specie in Piemonte bisognerebbe fare altre verifiche, potrebbe trattarsi di un avventiziato effimero.
Sposto in "Foto e notizie..." ???

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
"Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada." Confucio

Umberto Ferrando
Messaggi: 5017
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Umberto Ferrando » 17 apr 2018, 14:53

Non è che sia coltivata in qualche giardino dei dintorni? Euphorbia characias L. una pianta piuttosto attraente, specie gli esemplari coltivati che possono diventare spettacolari, magari è sfuggito un seme.

Ciao
Umberto

P.S. in Piemonte è presente allo stato spontaneo (l'ho trovata a Cerisola di Garessio parecchi anni fa) ma è una situazione un po' particolare (insieme alla contigua Val Pennavaire è l'unico "pezzo" di Piemonte tributario del Mar Ligure).

Avatar utente
Alessandro_Faggio
Messaggi: 617
Iscritto il: 08 lug 2015, 21:01
Nome: Alessandro
Cognome: Airale
Residenza(Prov): Caselle Torinese (TO)
Località: Caselle Torinese (TO)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Alessandro_Faggio » 18 apr 2018, 11:38

Mi pare che nel terreno circondato dal muro ci sia un giardino... ma non sono sicuro. In quanto all'ipotesi suggerita da Simonetta... in effetti gli aerei passano proprio al di sopra di quella "fascia" di territorio per atterrare :P
Non ho visto altre piante di questa specie nel centro abitato, e nemmeno al di fuori...

Avatar utente
Alessandro_Faggio
Messaggi: 617
Iscritto il: 08 lug 2015, 21:01
Nome: Alessandro
Cognome: Airale
Residenza(Prov): Caselle Torinese (TO)
Località: Caselle Torinese (TO)

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da Alessandro_Faggio » 19 apr 2018, 07:05

Sì, dietro quel muro di cinta c'è un giardino: la bellissima pianta non ha sicuramente origine spontanea.
Grazie a tutti :bye:

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15976
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Euphorbia characias L.

Messaggio da F. Fen. » 19 apr 2018, 08:23

E. characias è presente in alcune aiuole ed incolti del versante N-E del Colle Cidneo (Castello di Brescia), dove in loco si è notevolmente "allargata" rispetto al nucleo d'impianto iniziale (? inizio '900 ?). Mai vista altrove ed ignorata in Flora BG-BS.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Dedicato ai neofiti”