Carex divulsa Stokes {ID 1671}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Carex divulsa Stokes {ID 1671}

Messaggio da Alessandro » 04 mag 2015, 21:36

Carex divulsa Stokes
Cyperaceae: Carice a spighe separate
Losine (BS), 450 m, apr 2015
Foto di Alessandro Federici

Fusti trigoni alti circa 30/35 cm, stimmi 2, se serve posso ritornare sul posto fra qualche giorno a fotografare gli otricelli
Allegati
_DSC3658.jpg
_DSC3658.jpg (37.79 KiB) Visto 46 volte
_DSC3662.jpg
_DSC3662.jpg (55.05 KiB) Visto 46 volte
Ultima modifica di Alessandro il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 17 - 0}
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da Alessandro » 04 mag 2015, 21:39

Carex divulsa Stokes
Cyperaceae: Carice a spighe separate
Losine (BS), 450 m, apr 2015
Foto di Alessandro Federici
Allegati
_DSC3657.jpg
_DSC3657.jpg (199.46 KiB) Visto 45 volte
_DSC3666.jpg
_DSC3666.jpg (28.22 KiB) Visto 45 volte
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14482
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da F. Fen. » 04 mag 2015, 22:49

Molto, molto probabile visto il portamento eretto. Da foto mi è difficile esprimere certezza ma se con chiave Pignatti (biometrie e altri caratteri) arrivi a questo taxon vai sul sicuro.
C'è una enorme differenza tra foto e presenza in natura, la sensazione "tattile" della pianta è fondamentale (fusto trigono, eretto, robusto etc. etc.).
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15044
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da Franco Giordana » 05 mag 2015, 14:33

Devo dire che ho personalmente molti dubbi in proposito.
Ho visto molto spesso piante determinate come Carex divulsa che, lasciate indisturbate per diversi anni, sono diventate molto più grandi, con portamento che le fanno determinare come C.polyphilla sensu Pignatti.
Dalle mie parti C.guestphalica è apparentemente molto rara, C.divulsa frequentissima, poiché tutti gli ambienti di pianura sono fortemente disturbati.
Nel mio bosco si sono pian piano insediate autonomamente piante di C.divulsa, che oggi, dopo una quindicina di anni, non esiterei ad attribuire a C.guestphalica.
Io le chiamo tutte C.divulsa.
Dubito che siano stati fatti degli studi di coltivazione durati più di 15 anni. E se bisogna ricorrere all'esame del DNA, a che serve per noi floristi amatoriali?
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da Alessandro » 10 mag 2015, 18:46

Sono ritornato sul posto ed ho scattato altre foto con corrispettive biometrie

Otricelli (anche se un po' immaturi) lunghi 4 mm e 2 decimi
_DSC3773.jpg
_DSC3773.jpg (43.94 KiB) Visto 41 volte
Larghezza 2 mm e 3 decimi
Allegati
_DSC3755.jpg
_DSC3755.jpg (58.6 KiB) Visto 41 volte
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da Alessandro » 10 mag 2015, 18:51

Carex divulsa Stokes
Cyperaceae: Carice a spighe separate
Losine (BS), 450 m, apr 2015
Foto di Alessandro Federici

Larghezza della foglia quasi 4 mm

Larghezza del fusto 1 mm e 6 decimi
Allegati
_DSC3748.jpg
_DSC3748.jpg (45.73 KiB) Visto 40 volte
_DSC3739.jpg
_DSC3739.jpg (52.32 KiB) Visto 40 volte
Un saluto :bye:
A.

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Carex divulsa Stokes

Messaggio da Alessandro » 10 mag 2015, 18:53

Carex divulsa Stokes
Cyperaceae: Carice a spighe separate
Losine (BS), 450 m, apr 2015
Foto di Alessandro Federici

Lunghezza della spiga quasi 6 cm
Allegati
_DSC3745.jpg
_DSC3745.jpg (34.23 KiB) Visto 39 volte
_DSC3753.jpg
_DSC3753.jpg (53.88 KiB) Visto 39 volte
Un saluto :bye:
A.

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”