Vallisneria spiralis L.

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 09 set 2017, 21:33

Vallisneria spiralis L.
Hydrocharitaceae: Vallisneria
Parco Casse Espansione Secchia - Campogalliano (MO), 50 m, set 2017
Foto di Filiberto Fiandri


Doveva essere una passeggiata senza pretese in un luogo che ho visitato decine e decine di volte e invece ho trovato questa specie da me mai vista prima e in grande abbondanza. Era disposta lungo i bordi delle rive di un grande specchio d'acqua, dalle rive sino a circa 3 metri di distanza.
Le acque sono acque di risorgiva emerse dopo anni di escavazioni di ghiaie.
Inoltre, le sorprese non sono finite, ho rinvenuto anche 2 specie non comuni: Samulus valerandi e Najas marina.
Quindi in botanica .... mai dire mai.
Nel Modenese per Vallisneria mi risulterebbero soltanto alcune segnalazioni storiche di fine '800.
Che dipenda dal clima caldissimo di questa strana estate?

P.S. sono a disposizione di Alessandro per indicare con precisione il luogo di rinvenimento.

allego 10 immagini
Allegati
Vallisneria spiralis1_.jpg
Vallisneria spiralis1_.jpg (118.34 KiB) Visto 426 volte
Vallisneria spiralis2_.jpg
Vallisneria spiralis2_.jpg (100.43 KiB) Visto 426 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 09 set 2017, 21:33

altre 2
Allegati
Vallisneria spiralis3_.jpg
Vallisneria spiralis3_.jpg (154.14 KiB) Visto 425 volte
Vallisneria spiralis4_.jpg
Vallisneria spiralis4_.jpg (96.73 KiB) Visto 425 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 09 set 2017, 21:34

altre 2
Allegati
Vallisneria spiralis5_.jpg
Vallisneria spiralis5_.jpg (135.54 KiB) Visto 424 volte
Vallisneria spiralis6_.jpg
Vallisneria spiralis6_.jpg (90.25 KiB) Visto 424 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 09 set 2017, 21:37

altre 2
Allegati
Vallisneria spiralis7_.jpg
Vallisneria spiralis7_.jpg (75.9 KiB) Visto 423 volte
Vallisneria spiralis8_.jpg
Vallisneria spiralis8_.jpg (71.95 KiB) Visto 423 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 09 set 2017, 21:37

ultime (finalmente)
Allegati
Vallisneria spiralis9_.JPG
Vallisneria spiralis9_.JPG (128.72 KiB) Visto 421 volte
Vallisneria spiralis10_.JPG
Vallisneria spiralis10_.JPG (130.55 KiB) Visto 421 volte

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16256
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da Franco Giordana » 09 set 2017, 21:48

bellissime le spirali che giustificano l'epiteto specifico! Io l'ho viste solo una volta in uno stagno artificiale.
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
giacomo bellone
Messaggi: 4126
Iscritto il: 15 dic 2011, 13:28
Nome: Giacomo
Cognome: Bellone
Residenza(Prov): Via Cuneo 44 Limone Piemonte (CN)
Località: Limone P.te

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da giacomo bellone » 10 set 2017, 07:28

:applauso: :applauso: :applauso:
Ciao jacques

Avatar utente
vilmore
Messaggi: 2957
Iscritto il: 04 mar 2008, 15:51
Nome: Villiam
Cognome: Morelli
Residenza(Prov): Bibbiano (RE)
Località: Bibbiano

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da vilmore » 10 set 2017, 07:58

Grande, io sono riuscito a trovarla 2 anni fa in un canale a Campagnola ma ora il canale è stato risagomato e la pianta sparita comunque nel reggiano è presente anche ai Prati di Massa vicino a Valle Re :applauso: :applauso: :applauso: :applauso:
Villiam

Avatar utente
Mikado
Messaggi: 462
Iscritto il: 23 lug 2011, 18:39
Nome: Michele
Cognome: Adorni
Residenza(Prov): Lesignano de' Bagni (PR)
Località: Lesignano de' Bagni (PR)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da Mikado » 10 set 2017, 08:27

Gran bel rinvenimento, complimenti!
:applauso: :applauso: :applauso:
Michele

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 16594
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da F. Fen. » 10 set 2017, 08:42

Da noi (BS) è relativamente comune. Abbondante in molti quadranti del Lago d'Iseo e Garda, inoltre anche lungo l'asta del F. Oglio e diversi corsi d'acqua della Pianura. In alcune località del Lago d'Iseo è addirittura infestante, tanto che alcune spiagge necessitano di regolare pulizia effettuata con natanti attrezzati per questa tipologia di lavoro.
Buona domenica, :bye: franco
Ci sono solo 2 cose che potrebbero essere infinite: l'universo e la stupidità umana.
A. Einstein.
E, ammise, dell'universo non era sicuro.
Siamo della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni.
W. Shakespeare.

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 9491
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Emilia Romagna (dintorni di Bologna) (BO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da AleAle » 10 set 2017, 13:56

Bellissimo rinvenimento!
:applauso: :applauso: :applauso:
Ale

GioFon
Messaggi: 924
Iscritto il: 24 giu 2008, 08:20
Nome: Giovanni
Cognome: Fontanesi
Residenza(Prov): Reggio Emilia (RE)
Località: Reggio E.

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da GioFon » 10 set 2017, 15:14

Bella, non 'ho mai vista! E dire che alle casse d'espansione del Secchia ci vado spesso... :?
Appena riesco vado a vederla.

:bye: GioFon

Michele Aleo
Messaggi: 1216
Iscritto il: 06 mar 2013, 19:44
Nome: Michele
Cognome: Aleo
Residenza(Prov): Trapani via s. Safina 1 Rilievo (TP)
Località: RILIEVO-TRAPANI

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da Michele Aleo » 10 set 2017, 16:19

:applauso: :applauso: :applauso:
:bye: :bye:

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da Anja » 10 set 2017, 16:23

:applauso: :applauso: :applauso:
:bye: anja
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 10 set 2017, 19:49

Completo la documentazione con alcune immagini scattate a casa.
I fiori sono quelli femminili e ho fatto qualche foto allo stereo.
Probabilmente c'erano anche i maschili però non sono peduncolati e sono vicini alle foglie basali (vedi IPFI qui
http://www.actaplantarum.org/galleria_f ... w=1&id=642)
per cui avrei dovuto andare in acqua e cercare la pianta maschile.
Nelle ultime 2 immagini ho voluto verificare un carattere che alcune volte viene citato ed altre no: l'apice delle foglie sarebbe dentellato.
Dalle mie immagini direi che così non è, anche se non è perfettamente liscio.
Mi pare un carattere incostante.

Mi fa poi piacere apprendere da Franco che ci sono luoghi in cui la pianta è infestante, visto che ai bordi del vasto specchio d'acqua in cui l'ho rinvenuta era presente in quantità veramente notevoli.
E dire che negli anni scorsi non c'era.

Una cosa analoga era successa in uno di questi specchi d'acqua parecchi anni fa (mi pare prima del 2000) quando ci fu una vera esplosione di Utricularia australis con migliaia e migliaia di esemplari.
Poi sparì come era venuta.

Cosa abbastanza simile accadde con Marsilea quadrifoglia in alcuni canali della Bassa modenese in cui era presente, ma probabilmente lì la causa fu l'inquinamento delle acque (vengono anche dal PO) che fece sparire importanti altre piante acquatiche (Hydrocharis morsus-rane e soprattutto Nymphoides peltata che allora ricopriva un intero canale nel Mirandolese con una fioritura eccezionale)

Tornando a Vallisneria, grazie agli intervenuti

Saluti

Filiberto


allego 6 immagini
Allegati
Vallisneria spiralis11.JPG
Vallisneria spiralis11.JPG (77.9 KiB) Visto 342 volte
Vallisneria spiralis12.JPG
Vallisneria spiralis12.JPG (42.54 KiB) Visto 342 volte

Avatar utente
vilmore
Messaggi: 2957
Iscritto il: 04 mar 2008, 15:51
Nome: Villiam
Cognome: Morelli
Residenza(Prov): Bibbiano (RE)
Località: Bibbiano

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da vilmore » 10 set 2017, 19:53

:applauso: :applauso: :applauso:
Villiam

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 10 set 2017, 19:55

altre 2
Allegati
Vallisneria spiralis13.JPG
Vallisneria spiralis13.JPG (62.35 KiB) Visto 334 volte
Vallisneria spiralis14.JPG
Vallisneria spiralis14.JPG (44.04 KiB) Visto 334 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 10 set 2017, 19:58

ultime 2
Allegati
Vallisneria spiralis15.JPG
Vallisneria spiralis15.JPG (88.43 KiB) Visto 333 volte
Vallisneria spiralis16.JPG
Vallisneria spiralis16.JPG (46.01 KiB) Visto 333 volte

filiberto
Messaggi: 998
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da filiberto » 11 set 2017, 19:30

Mi è arrivata una mail privata chiedendomi di indicare con precisione il luogo di ritrovamento di Vallisneria spiralis.
Ritengo di rispondere pubblicamente nel caso ci fossero altre persone interessate a visitare la stazione
e questo per vari motivi:
- la fioritura è imponente
- l'area è pubblica
- è un area protetta e gli Enti di gestione hanno senz'altro interesse a che venga conosciuta anche per i suoi aspetti naturalistici e non soltanto dai pescatori o dai "picnicattori" del fine settimana.
Occorre raggiungere Campogalliano (tra l'altro qui c'è l'uscita dell'autostrada del Brennero) poi si prende l'indicazione "laghi Curiel"; si lascia sulla destra il cimitero di Campogalliano e si prende la prima strada a sinistra.
Dopo poco più di un chilometro si passa il cavalcavia sull'autostrada e poi ci si ferma quasi subito al primo grande specchio d'acqua sulla destra: lì Vallisneria è presente in grandi quantità sulle rive (gli anni scorsi non c'era).
Inoltre i luoghi sono anche gradevoli alla vista e alle passeggiate.
C'è anche avifauna, anche se decisamente molto meno di anni fa.
Sperando di essere stato utile agli eventuali interessati,
saluto cordialmente

filiberto

GioFon
Messaggi: 924
Iscritto il: 24 giu 2008, 08:20
Nome: Giovanni
Cognome: Fontanesi
Residenza(Prov): Reggio Emilia (RE)
Località: Reggio E.

Re: Vallisneria spiralis L.

Messaggio da GioFon » 12 set 2017, 19:39

Appena riesco ci vado! :)

Grazie
GioFon

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”