Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 10917
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da vito50 » 19 lug 2013, 12:59

Sisymbrium officinale (L.) Scop.
Brassicaceae: Erba cornacchia comune
Bari (BA), 30 m, lug 2013
Foto di Vito Buono
Allegati
Sisymbrium-officinale836.jpg
Sisymbrium-officinale836.jpg (187.22 KiB) Visto 231 volte
Sisymbrium-officinale106-(3.jpg
Sisymbrium-officinale106-(3.jpg (196.55 KiB) Visto 231 volte

Avatar utente
dazos
Messaggi: 2708
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da dazos » 10 set 2017, 01:02

Ciao Vito,
riprendo questo tuo vecchio topic per segnalare che le foto qui postate si riferiscono in realtà ad Hirschfeldia incana le cui silique si riconoscono per i caratteristici becchi sommitali pronunciati. Inoltre anche i semi per aspetto sembrano riferirsi a H. incana e non a S. officinale.

Sisymbrium officinale (L.) Scop.

Saluti
Quintino.
:bye:
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 10917
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da vito50 » 10 set 2017, 06:56

Sarà come tu dici. Vedo che nel tuo post del Sisymbrium la siliqua è diversa.
:bye: Vito

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 8154
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da carlo cibei » 10 set 2017, 07:42

Facciamo un passaggio in "Che pianta è?"
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16341
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da Franco Giordana » 10 set 2017, 09:34

Certamente non è Sisymbrium, guardando in Pignatti e Galleria la proposta di Dazos appare credibile
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
Mikado
Messaggi: 455
Iscritto il: 23 lug 2011, 18:39
Nome: Michele
Cognome: Adorni
Residenza(Prov): Lesignano de' Bagni (PR)
Località: Lesignano de' Bagni (PR)

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da Mikado » 10 set 2017, 11:57

Concordo con Dazos, il becco pronunciato e rigonfio della siliqua è tipico di Hirschfeldia incana, che condivide con Sisymbrium officinale la caratteristica di avere silique appressate al fusto.
:bye:
Michele

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10935
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.

Messaggio da Anja » 10 set 2017, 16:51

Ho provveduto a sostituire le immagini della scheda botanica di Sisymbrium officinale con quelle di Dazos.
:bye: anja
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti