La ricerca ha trovato 209 risultati

da Enotria
31 ago 2018, 00:20
Forum: La Piazzetta
Argomento: Acque, fresche acque
Risposte: 4
Visite : 116

Re: Acque, fresche acque

. Dato il minimo costo dei componenti e la facilità di costruzione, ho tenuto questa versione adatta ad una sola bottiglietta da 1/2 litro per l'utilizzo in auto e ne ho fatto una seconda versione identica alla prima, ma adatta a due bottiglie che uso invece in casa. MVC-322F.JPG Refrigeratore per d...
da Enotria
31 ago 2018, 00:12
Forum: La Piazzetta
Argomento: Acque, fresche acque
Risposte: 4
Visite : 116

Re: Acque, fresche acque

. Mentre la ventola fredda e il termostato sono sempre sotto tensione, la cella Peltier e la ventola grande di raffreddamento vengono distaccate quando la temperatura è scesa al di sotto del limite prefissato. 5.JPG Collegamenti elettrici. Il raffreddamento riprenderà poi dopo una pausa, per dare te...
da Enotria
31 ago 2018, 00:03
Forum: La Piazzetta
Argomento: Acque, fresche acque
Risposte: 4
Visite : 116

Re: Acque, fresche acque

. La stifferite del coperchio è stata scavata in modo da accogliere meglio la parte fredda del gruppo termico. 3.JPG Sistemazione del gruppo termico. La parte inferiore del coperchio è stata poi ritagliata per favorire il passaggio dell’aria fredda aspirata dalla ventolina ed è stato anche creato un...
da Enotria
30 ago 2018, 23:59
Forum: La Piazzetta
Argomento: Acque, fresche acque
Risposte: 4
Visite : 116

Acque, fresche acque

. Voi tutti siete amanti della Natura, delle passeggiate, delle escursioni. Ma anche del caldo e, inevitabilmente, della sete. Ed allora che bello, al termine della scarpinata, finalmente bere una bella sorsata di acqua fresca offerta dal vostro frigo portatile. . A me piace molto dissetarmi con acq...
da Enotria
22 ago 2018, 09:14
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Supporto fotografico
Risposte: 4
Visite : 223

Re: Supporto fotografico

. Considerato la minima spesa fra videocamera, stativo e supporto, il risultato mi pare più che soddisfacente: 8.JPG Solo alcuni suggerimenti: per una buona stabilità, utilizzate sempre una base più pesante del tavolo di lavoro e, quando volete distaccare una piastra dal magnete, non tirate, ma incl...
da Enotria
22 ago 2018, 09:12
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Supporto fotografico
Risposte: 4
Visite : 223

Re: Supporto fotografico

. A questo punto abbiamo quasi finito il lavoro: useremo una base come appoggio, sopra vi fisseremo la testa a sfera ed in cima a questa il piano di lavoro. Resta ancora un problemino: sul piano di metallo, basta tenerlo un po’ inclinato ed il nostro oggetto miseramente ruzzola giù. La soluzione è m...
da Enotria
22 ago 2018, 09:06
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Supporto fotografico
Risposte: 4
Visite : 223

Supporto fotografico

. Quando vogliamo fotografare piccoli oggetti di forma irregolare, abbiamo sempre il problema di posizionarli nel modo più fotogenico e di fare in modo che se ne stiano li belli fermi, in attesa che noi scattiamo la foto. Dovevo fotografare delle conchiglie e non riuscivo mai a tenerle nella giusta ...
da Enotria
20 ago 2018, 23:57
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Raccordo fotografico per lo smartphone
Risposte: 9
Visite : 206

Re: Raccordo fotografico per lo smartphone

.


Un sentito grazie a tutti.


@Franco Giordana: Spero non te la sarai presa per averti tirato in ballo nel "Poar Franco, ac giurnadaza ".
Volevo rendere più personalizzato il racconto ed allora, chi meglio di te ?


:bye:
da Enotria
20 ago 2018, 12:01
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Raccordo fotografico per lo smartphone
Risposte: 9
Visite : 206

Re: Raccordo fotografico per lo smartphone

. 8.JPG Se non vi piace l’immagine circolare, dovete aumentare l’ingrandimento dell’oculare, ma non superate i 25x, non esagerate, piuttosto ritagliate la parte interessante in post produzione. 9.JPG Nella foto una sezione di “Corallo Rugoso” del carbonifero in luce polarizzata, oculare 15x (crop). ...
da Enotria
20 ago 2018, 11:58
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Raccordo fotografico per lo smartphone
Risposte: 9
Visite : 206

Re: Raccordo fotografico per lo smartphone

. Potete verificare la centratura rivolgendo la fotocamera verso la luce e verificando la posizione del cerchio immagine che si forma: come vedete nel mio caso non è proprio perfetto, ma avevo fretta e l’ho lasciato così senza correggerlo. 6.JPG Possiamo ora fare le prime prove: eliminate tutti gli ...
da Enotria
20 ago 2018, 11:16
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Raccordo fotografico per lo smartphone
Risposte: 9
Visite : 206

Re: Raccordo fotografico per lo smartphone

. Ritagliamo un foro abbondante per la fotocamera e fissiamo in via provvisoria i bordi con del nastro adesivo. Passiamo su tutte le giunture una mano di vinavil per fissare ed irrobustire il tutto. 4.JPG Come parte ottica utilizzeremo un vecchio oculare con ingrandimento fra 15x e 20x, meglio se NO...
da Enotria
20 ago 2018, 11:11
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Raccordo fotografico per lo smartphone
Risposte: 9
Visite : 206

Raccordo fotografico per lo smartphone

. I moderni telefonini hanno raggiunto un livello di qualità fotografica veramente impressionante, specie se si considera le dimensioni del sistema ottico utilizzato. Per di più, il cellulare fa ormai parte integrante del nostro essere, così come il portafogli con tutti i nostri documenti o la borse...
da Enotria
05 ago 2018, 23:25
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Led e Microscopi
Risposte: 5
Visite : 145

Re: Led e Microscopi

. Per me, il difficile è sempre il trovare il giusto equilibrio fra la spiegazione ed il fatto in se. Evidentemente tu sei uno a cui piace andare a fondo alle cose, pertanto valorizzi le spiegazioni, ma altri vogliono l'informazione pura e semplice e non sono interessati ai perché. In altre parole, ...
da Enotria
04 ago 2018, 16:31
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Led e Microscopi
Risposte: 5
Visite : 145

Re: Led e Microscopi

. Diversa distribuzione della luce a seconda del taglio della calotta. 7.JPG Il led normale crea una forte zona centrale molto illuminata, poi, la emissione periferica, illumina in modo molto meno efficace tutta la restante superficie. Il led tagliato lungo distribuisce la luce in modo molto più uni...
da Enotria
04 ago 2018, 16:25
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Led e Microscopi
Risposte: 5
Visite : 145

Re: Led e Microscopi

. Normalmente l’angolo di emissione di un led va dai 120° per quelli piatti, tipo star per intenderci, ai 30° dei led classici mono giunzione da 3, 5 e 10 mm. Il collettore del microscopio è invece predisposto per utilizzare i raggi di luce da 150° circa in giù, dipende dalla lunghezza focale della ...
da Enotria
04 ago 2018, 16:15
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Led e Microscopi
Risposte: 5
Visite : 145

Re: Led e Microscopi

. Il motivo di questa limitazione è semplicissimo e se ricreiamo la situazione al Banco Ottico, lo possiamo notare immediatamente. 3.JPG Simulazione al banco ottico di led ad una o più giunzioni. Mentre nella situazione superiore abbiamo un led a singola giunzione, vediamo che questa può essere effe...
da Enotria
04 ago 2018, 16:05
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Led e Microscopi
Risposte: 5
Visite : 145

Led e Microscopi

. Di seguito, un articolo che mi piace molto. Purtroppo è un po' "tecnico", ma spero che lo troviate almeno interessante e vi darà spiegazione di alcuni errori che si fanno adattando l'illuminazione a led sui nostri microscopi. Buona lettura Sempre più spesso l’illuminazione dei microscopi è attuata...
da Enotria
02 ago 2018, 23:20
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Poar Franco, ac giurnadaza
Risposte: 6
Visite : 221

Re: Poar Franco, ac giurnadaza

. Al contrario Filiberto, ORA conosci un argomento in più. Magari in forma molto superficiale, magari con qualche inesattezza per non appesantire troppo un argomento non facile, ma il mio scopo è proprio quello di raccontare e sollevare delle curiosità. Poi sta a te: se ti ha incuriosito cercherai q...
da Enotria
29 lug 2018, 10:52
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Poar Franco, ac giurnadaza
Risposte: 6
Visite : 221

Re: Poar Franco, ac giurnadaza

. In generale, alla base del misfatto, vi è il torio, un minerale che è vero che è leggermente radioattivo, ma lo è talmente poco che manco si riesce a notarlo. Pensate che il suo tempo di dimezzamento è di 14 miliardi di anni, roba da emettere una radiazione giusto ad ogni morte di Papa. Lo si util...
da Enotria
29 lug 2018, 10:31
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Poar Franco, ac giurnadaza
Risposte: 6
Visite : 221

Re: Poar Franco, ac giurnadaza

. Il picco successivo è l’Attinio 228, anche questo un discendente diretto che si forma dalla trasmutazione del torio. Altro isotopo simpatico che incontriamo successivamente è il Tallio 208, tristemente noto per la sua velenosità, tanto che è stato bandito persino nella derattizzazione. Ma anche qu...
da Enotria
29 lug 2018, 10:20
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Poar Franco, ac giurnadaza
Risposte: 6
Visite : 221

Re: Poar Franco, ac giurnadaza

. Certamente piuttosto elevata, ma possiamo subito tranquillizzare il buon Franco che i suoi obiettivi “buoni” non hanno corso alcun rischio: per fortuna ci vuole ben altro per rendere radioattivo un oggetto che non lo è. :non: A questo punto abbiamo già valutato dal punto di vista “quantitativo” la...
da Enotria
29 lug 2018, 10:08
Forum: Gli strumenti del naturalista
Argomento: Poar Franco, ac giurnadaza
Risposte: 6
Visite : 221

Poar Franco, ac giurnadaza

. Franco era felice e contento, tutto andava per il meglio, con la sua borsa piena di fotocamere ed obiettivi, camminava per boschi e prati alla ricerca di qualche raro fiore da immortalare. Come chi è Franco ? Franco è . . . no, non posso dirlo, le recenti norme sulla privacy me lo impediscono, pos...
da Enotria
17 lug 2018, 11:35
Forum: Scienze della Terra
Argomento: C’è amianto nel mio eternit ?
Risposte: 1
Visite : 277

Re: C’è amianto nel mio eternit ?

. L’Amianto è formato da varie specie e si presenta sotto varie forme. Le varietà di Amianto più comuni nei nostri manufatti e maggiormente pericolose sono la Crocidolite ed il Crisotilo. La distinzione fra le due specie è basata sui diversi indici di polarizzazione, comunque il Crisotilo è certamen...
da Enotria
17 lug 2018, 11:17
Forum: Scienze della Terra
Argomento: C’è amianto nel mio eternit ?
Risposte: 1
Visite : 277

C’è amianto nel mio eternit ?

. L’Eternit è un agglomerato di rocce minerali fibrose inglobate in particolari cementi a base calcarea. Per conferire ai manufatti a base di Eternit l’inalterabilità agli agenti atmosferici e per garantire la loro durata nel tempo, il materiale fibroso era costituito principalmente da Amianto, prat...
da Enotria
12 lug 2018, 23:34
Forum: Alloctone e orticole non spontanee
Argomento: Tillandsia sp.
Risposte: 6
Visite : 292

Re: Tillandsia sp.

. Va bene che le povere tillandsia si nutrono di poco, ma che possano assorbire le radiazioni emesse dal computer è un po' esagerato. Poi ho provato a pensare da cosa traeva origine una simile affermazione e, forse, una qualche spiegazione ci può essere. Nei paesi di origine di queste piante, dove i...

Vai alla ricerca avanzata